Teardo e Marcello Fonte allo Sponz di Capossela

Teo Teardo, Marcello Fonte e Charles Freger sono domani tra gli ospiti dello Sponz Fest, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela sul tema ‘Salvagg-Salvataggi dalla mansuetudine’ che si svolge fino al 26 agosto a Calitri e in 5 comuni dell’Alta Irpinia (Cairano, Lacedonia, Morra de Sanctis, Sant’Angelo dei Lombardi , Villamaina). Tra le attivita’ laboratori e giochi selvaggi per grandi e bambini, rugby della comunita’ Mapuche, protagonista del festival con le sue tradizioni, la bici del ciclo-nauta, SponzArti, sezione dedicata ai linguaggi dell’arte ideata e curata da Mariangela Capossela dal titolo “Selvaggio io o selvaggio tu?”. Alle 12,00 Giampiero Galasso curera’ l’incontro “I Sanniti Irpini: la liberta’ di selvaggi contro l’imperium romano”. Alle 17,00 invece sara’ la volta di “Palestina: frammenti di un popolo” a cura di Francesca Albanese e alle 18,00 di “Salvataggi dalle Trivelle. Proiezione del documentario “I miracoli del petrolio in Basilicata: fango nero, argilla rossa e palle di fuoco” a cura di Andrea Marinelli e Lorenzo Pellegrini. Al tramonto il Vallone Cupo a Gagliano di Calitri ospita per In – Selva Music for Wilder Mann, spettacolo musicale e visivo del compositore e polistrumentista Teho Teardo con la straordinaria partecipazione del celebre fotografo Charles Fre’ger, autore di un progetto dal titolo Wilder Mann. A seguire, al Ballodromo serata Dancing Le Due Sicilie: le Wild Calabrie della Skunchiuruti band incontrano la quadriglia palermitana de Le Matrioske, ospite d’onore Marcello Fonte, attore Palma d’oro a Cannes con il film “Dogman” di Matteo Garrone. Dalle 22,00 le grotte e i vicoli labirintici del paese si animano con i Voltaggi Selvaggi di musica elettronica a cura di Angelo Martin Maffucci e con In The Grotto.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati