Faida del Gargano: un morto e un ferito e Vieste

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo e’ stato ucciso ed un altro e’ stato ferito con colpi di arma da fuoco a Vieste.A quanto si e’ appreso, la vittima e’ Giammarco Pecorelli, persona nota alle forze di polizia che sarebbe vicino al clan di Perna.

Il ferito e’ Cristian Trimigno.L’omicidio e’ avvenuto in localita’ ‘Mandrione’.

Al momento non si hanno altri particolari.Sull’episodio indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia.

    La vittima è ritenuta vicina al clan Perna, rivale del gruppo guidato da Marco Raduano.L’omicidio è avvenuto in località Mandrione, nel territorio viestano.

    Il delitto va incasellato nella guerra di mafia che si sta consumando da alcuni anni a Vieste.Nel 2018 sono già stati uccisi Giambattista Notarangelo, ammazzato il 6 aprile e Antonio Fabbiano, eliminato il 26 dello stesso mese.

    Oggi è toccato al 22enne Pecorelli, noto agli investigatori per reati riguardanti la droga.Il giovane, infatti, fu arrestato nel settembre 2015 perchè trovato in possesso di cocaina.

    Sul caso indagano i carabinieri.



    Torna alla Home

    All’ospedale di Pozzuoli ricoveri bloccati, garantite solo urgenze e oncologi

    Pozzuoli. A causa delle scosse di terremoto che si stanno susseguendo nell'area dei Campi Flegrei, l'ospedale Santa Maria delle Grazie  di Pozzuoli ha adottato alcune misure per ridurre il carico di lavoro e garantire la sicurezza dei pazienti. I ricoveri ordinari e quelli programmati sono stati bloccati. Le dimissioni dai...

    Verso Napoli Lecce: Osimhen e Zielinski a parte, tendinopatia per Rrahmani

    Mattinata intensa di lavoro per il Napoli in vista dell'ultima partita di campionato contro il Lecce, che si disputerà domenica allo stadio Diego Armando Maradona alle ore 18. Gli azzurri si sono concentrati su attivazione e circuito di forza, concludendo la sessione con una partitella a campo ridotto. Victor Osimhen...

    CRONACA NAPOLI