I porti di Ischia e Forio sono stati recentemente inseriti nel registro internazionale tenuto dalla ICCAT- International Commission for the Conservation of Atlantic Tunas (elenco dei cd. “porti designati). Dopo aver avuto modo di ascoltare i reali bisogni del ceto peschereccio isolano, questa Autorità Marittima, ha sollecitato la definizione dell’iter amministrativo finalizzato all’individuazione dei Punti di Sbarco e relativa regolamentazione dei porti di Ischia e Forio d’Ischia ed, a tal proposito, nei mesi scorsi si sono svolti appositi tavoli tecnici con le amministrazioni comunali interessate e le locali Autorità Sanitarie.
L’efficace collaborazione di tutte le amministrazioni coinvolte ha permesso alla Regione Campania di individuare i nuovi punti di sbarco del pescato, che sono stati poi successivamente regolamentati con le Ordinanze ed i Regolamenti a firma congiunta nr.112/2017 (Forio d’Ischia) e nr.21/2018 (porto di Ischia), già disponibili on-line sul portale web istituzionale per la consultazione. La stagione di pesca estiva, però, ha rischiato di subire notevoli disagi a seguito dell’adozione di nuovi provvedimenti normativi (Art. 2 comma 6 del Decreto MIPAAF del 23.02.2018 – Misure tecniche per la pesca del pesce spada nel Mediterraneo) il quale stabiliva che lo sbarco del pesce spada ad Ischia non era più consentito proprio per la mancanza dei cosiddetti “Porti Designati” (quelli di Pozzuoli e Procida i più vicini).-
Questa Autorità Marittima ha ritenuto, quindi, dover segnalare i porti di Ischia e Forio (recentemente regolamentati) tra quelli meritevoli di inserimento nel registro internazionale ICCAT, proprio per una realtà, come quella di Ischia, ad alta vocazione marittima.
La ratifica si è positivamente conclusa da parte del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con l’inclusione dei 2 scali marittimi tra i 140 porti designati italiani. Ciò consentirà, d’ora in poi e per la prima volta, alla marineria ischitana di sbarcare sull’isola specie ittiche di elevato valore economico come il tonno rosso (Thunnus thynnus) oltre che il pesce spada (Xiphias gladius) secondo le modalità e le limitazioni previste dalle ristrettive norme comunitarie.
Nelle more di una più dettagliata e specifica regolamentazione locale in materia in corso di definizione, è indubbio che questo risultato, lungamente atteso, costituisce un elemento di assoluta rilevanza strategica per la corretta regolamentazione e movimentazione del pescato oltre che per l’implementazione di un ulteriore fattore di sviluppo per il ceto peschereccio ischitano in termini operativi, produttivi, pratici e, naturalmente, economici.




Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Bacoli, festeggiano al ristorante: 59 persone sanzionate e hotel chiuso

Irruzione della polizia nella struttura dove si stava tenendo una cerimonia
Leggi tutto

Covid, la positività in Italia scende al 4,4%

Sono 13.447 i nuovi casi Covid in Italia. In aumento i decessi, 476
Leggi tutto

Castellammare, mancano le dosi, la gente protesta: arriva la polizia

Momenti di tensione nell'hub vaccinale di Moscarella. I vigili recuperano 20 dosi ma non sono bastano. Tensione anche a Gragnano...
Leggi tutto

Arriva l’ok dal Governo: Europei di calcio con il pubblico

La sottosegretaria Vezzali ha inviato una lettera al presidente della Federcalcio Gabriele Gravina: si al 25% della capienza
Leggi tutto

Donne cinesi ferite a Benevento per rapina, arrestato 18enne

Le donne erano state accoltellate nella notte del 7 aprile scorso nella loro abitazione, nel centro storico di Benevento
Leggi tutto

Covid, iniziata la discesa in Campania: 7 morti e 1627 casi

Regione verso la zona arancione per la prossima settimana: il tasso di positività scende all'11,16%
Leggi tutto

Terra dei fuochi, sequestri e denunce a Marano

Sequestrata area di 1024 mq circa. Multe per un totale di euro 4.166,00
Leggi tutto

Premio Andrea Parodi: le finali della XIII edizione, il 14 e il 15 maggio

Premio Andrea Parodi, l’unico contest europeo di world music
Leggi tutto

Nursing Up: ‘Gli infermieri dipendenti devono vaccinare in piena autonomia’

"Gli infermieri per legge non hanno bisogno di tutoraggi, sono già da anni vaccinatori nei centri vaccinali. Potrebbero agire in...
Leggi tutto

Cinema: 10 vincitori per la II edizione del ‘Social Film Production Con il Sud’

L'iniziativa è promossa e organizzata dalla Fondazione "Con il Sud" e Apulia Film Commission
Leggi tutto

Giornata del bacio: una ricerca rivela che gli adolescenti non hanno vita sentimentale

La realtà che emerge da questa ricerca è tutt'altro che esaltante: solo il 30% di chi aveva una storia prima...
Leggi tutto

Afragola, colpo in una tabaccheria: preso uno dei banditi

Uno dei banditi è stato trovato in possesso di una pistola Beretta cal. 7,65 con matricola abrasa completa di caricatore...
Leggi tutto

Napoli, sequestrata droga e due giubbotti antiproiettile a Pianura

Nascosti in un’intercapedine ricavata nella pavimentazione, 2 giubbotti antiproiettile e 4 buste con 431 grammi circa di marijuana
Leggi tutto

Acerra, controlli sui luoghi di lavoro: i carabinieri chiudono supermercato per 3 giorni

All'interno del punto vendita, 4 lavoratori assunti con forma contrattuale irregolare
Leggi tutto

Impatto fatale: muore 52enne di Striano. L’incidente a Somma Vesuviana

L’uomo, impiegato delle Poste, era alla guida di CHEVROLET Matiz quando, per cause al vaglio delle forze dell’ordine, avrebbe perso...
Leggi tutto

Concorso EAV, Comitato vincitori e idonei: ‘Vogliono risposte sulle assunzioni!’

320 diplomati e 30 laureati, ancora in attesa di risposte dall’ente, sulle assunzioni ancora non effettuate
Leggi tutto

‘La vita sul palco’, rubrica di Antonello De Rosa

La rubrica è ideata dal giornalista Antonio Di Giovanni per la sua trasmissione, “La grande bellezza, Non Solo Portici”
Leggi tutto

Campania: 1.123.459 vaccini, 300mila anche con seconda dose

Il totale delle somministrazioni ammonta a 1.123.459. I dati sono aggiornati alle 12 di oggi.
Leggi tutto

Napoli, pistola e droga sequestrate nella zona Mercato

Gli agenti hanno sequestrato pistola e droga nella zona Mercato durante un servizio di controllo
Leggi tutto

Gli Usa sospendono la somministrazione di J&J per timore trombi

Gli Stati Uniti hanno deciso di sospendere l'uso del vaccino Johnson&Johnson per timore di trombi dopo 6 casi.
Leggi tutto


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..