Si era lanciato dal ponte il 35enne scomparso trovato privo di vita nel Salernitano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Diego Campiglia, il 35enne ritrovato morto questa mattina intorno alle 10 in un dirupo al di sotto della strada provinciale che collega Sacco a Teggiano, nel Salernitano, soffriva di problemi psichici e avrebbe avuto un litigio con i suoi familiari. Infatti, alcuni testimoni che hanno assistito all’incidente stradale di lieve entita’ in cui era rimasto coinvolto nel pomeriggio di ieri hanno raccontato di aver visto la sagoma di una persona lanciarsi dal ponte Valle Eterno. Inoltre, l’automobile su cui viaggiava Campiglia era sprovvista di copertura assicurativa. Le ricerche del 35enne, gia’ nel pomeriggio di ieri, si erano concentrate proprio in quel punto della strada provinciale 11 fino a che la luce del giorno lo ha consentito. Oltre ai carabinieri di Vallo della Lucania, ai forestali, ai vigili del fuoco e ai volontari della protezione civile, si era alzato in volo anche un elicottero del 7 Nucleo di Pontecagnano che, con l’ausilio di un faro, illuminava la gola del ponte. La magistratura di Vallo della Lucania ha aperto un’inchiesta per stabilire l’esatta dinamica dei fatti e ha delegato ai militari dell’Arma le indagini.



LIVE NEWS

Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia...
DALLA HOME

Tragedia in Valtellina: morti tre giovani finanzieri

Tragedia in Valtellina: 3 giovani finanzieri del Sagf perdono la vita durante un'esercitazione in montagna. Un'esercitazione di addestramento si è trasformata in tragedia questa mattina in Valtellina, dove tre giovani militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) hanno perso la vita precipitando da una parete rocciosa. I tre alpini,...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE