Napoli. Ieri pomeriggio un agente della Polizia di Stato, in forza all’Ufficio Prevenzione Generale, libero dal servizio, ha arrestato A.F. 17enne di Napoli per il reato di rapina impropria.L’agente mentre passeggiava con i familiari in Piazza Garibaldi, ha notato uno scooter a forte velocità inseguito da un uomo che ha afferrato il passeggero rallentandone la corsa e fermandolo.La persona ha cercato di attirare l’attenzione dei passanti gridando che era stata appena scippata una collana d’oro alla donna con cui era in compagnia.Il poliziotto prontamente è intervenuto bloccando il 17enne e avvisando immediatamente la sala operativa per l’invio di una volante sul posto.Il conducente è riuscito a far perdere le proprie tracce lasciando lo scooter.Uno dei familiari è stato costretto a ricorrere alle cure mediche riportando lesioni guaribili in 20 giorni.Lo scooter e il cellulare del 17enne sono stati sequestrati dagli uomini dell’UPG.  Il giovane scippatore è stato arrestato e condotto presso il Centro di Prima Accoglienza di Napoli al Viale Colle Aminei.

Contenuti Sponsorizzati