Seguici sui Social

Cronaca Salerno

Morta la nonnina investita sulla sedia a rotelle mentre attraversava la strada

Pubblicato

in


Pubblicità


E’morta la nonnina investita da un centauro sul lungomare di Salerno mentre, seduta sulla carrozzina, attraversava la strada spinta da una sua amica straniera. Troppo critiche le sue condizioni, anche se nel corso della settimana si era sperato in un miracolo. Il già fragile fisico della 92enne non ha retto ai numerosi traumi, sia cerebrali che toraco-addominali riportati nel violento impatto. La donna era stata trasportata al pronto soccorso del Ruggi, venerdì scorso, già in stato comatoso, dal quale non si è più ripresa. Col passare dei giorni, in ospedale, si era anche sperato in un miracolo. Al Ruggi lavora anche la figlia della sfortunata vecchina. La donna è infatti la madre della consigliera comunale Rosa Scannapieco, fisioterapista presso l’azienda ospedaliera universitaria ed eletta la prima volta a Palazzo di Città nel 2011, tra le file dei Progressisti per Salerno.

Continua a leggere
Pubblicità