India: crolla l’albergo, dieci morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ salito ad almeno dieci morti e tre feriti il bilancio del crollo nell’India centrale di un hotel pericolante di quattro piani. Lo rende noto la polizia.

I soccorritori, che hanno lavorato tutta la notte con mazze e motoseghe, hanno estratto vive dieci persone dai detriti dell’edificio caduto ieri sera a Indore, nello stato del Madhya Pradesh. Fino a cinque persone potrebbero essere ancora intrappolate sotto le macerie. Secondo il quotidiano Times of India l’hotel fatiscente è crollato dopo che un’auto ne ha distrutto la sua parte anteriore. L’albergo di 25 camere era situato nel centro commerciale di Indore, vicino alla stazione ferroviaria e degli autobus. Indore è a quasi 900 chilometri a sud di New Delhi. I crolli di costruzione sono comuni in India, in quanto i costruttori cercano di tagliare i costi usando materiali scadenti e le strutture a più piani vengono erette con una supervisione inadeguata. Nell’agosto dello scorso anno 33 persone sono rimaste uccise quando un appartamento è crollato nella capitale finanziaria indiana di Mumbai.







LEGGI ANCHE

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE