Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Eugenio Rava ed Elio Coppola al Napoli Jazz Winter per un omaggio a Miles Davis

Pubblicato

in



Venerdì 20 aprile ore 21.30, al di , Winter ospiterà il concerto del quartetto di con la partecipazione speciale di Enrico Rava. Appuntamento di spicco della ventiduesima edizione della manifestazione, l’incontro tra il batterista napoletano e il trombettista triestino segna il ritorno in città di un’autentica leggenda del jazz italiano che da oltre cinquant’anni conserva una freschezza di ispirazione come pochi altri. Dall’altro lato Elio Coppola, poco più che trentenne, che vanta già collaborazioni di alto spessore con jazzisti internazionali quali Benny Golson, Joey De Francesco, Peter Bernstein e Ronnie Cuber.
Il tema dell’incontro musicale è un omaggio a Miles Davis fatto di citazioni e rielaborazioni, ma fuori da qualsiasi schema celebrativo. Ad accompagnare Elio Coppola e Enrico Rava, una formazione composta da alcuni tra i migliori musicisti italiani: il polistrumentista Attilio Troiano al sax, Bruno Montrone al piano e Giuseppe Venezia al contrabbasso. 

Continua a leggere
Pubblicità

Musica

E’ morto il pianista jazz e compositore Alessandro Giachero

Pubblicato

in

alessandro giachero jazz

E’ morto prematuramente, all’età di 49 anni, il pianista e compositore Alessandro Giachero.

 

 

Nato ad Alessandria, il musicista si è spento a Siena a causa di un malore. Giachero risiedeva da tempo nella città del Palio dove ha perfezionato i suoi studi nel ‘Siena Jazz’, per poi diventarne docente e direttore didattico della University of Siena Jazz.

Proprio l’istituzione musicale senese in una nota esprime il cordoglio alla famiglia di Giachero e il direttore artistico Franco Caroni lo ricorda come “una persona trasparente musicalmente e umanamente, un amico su cui contare, sempre a disposizione per dare una mano ai giovani, un incitamento a spendersi tenacemente per raggiungere un obiettivo”.

“Era un artista coraggioso, curioso verso il nuovo e determinato a perseguire le proprie convinzioni musicali, senza indulgere a compromessi, un musicista coerente e corretto con se stesso e con gli altri” dice ancora Caroni. Giachero, oltre ad avere collaborato col mondo del teatro per recital e spettacoli, è stato parte del William Parker Resonance Quartet e ha collaborato e suonato negli Stati Uniti con diverse formazioni guidate da Anthony Braxton Quartet.

http://www.alessandrogiachero.com/biografia/

Continua a leggere

Le Notizie più lette