Paganese: De Sanzo spiega la sconfitta col Siracusa

SULLO STESSO ARGOMENTO

La sconfitta deriva da due errori in difesa, commentati in sala stampa da mister Fabio De Sanzo: “Ho comunque detto ai miei che sono una grande squadra, di rialzare la testa e di continuare a combattere come hanno fatto oggi, che ci salveremo sicuramente. E’ facile giudicare la squadra quando vince, ma è ancora più difficile giudicarla quando perde. Io trovo che non meritavamo di perdere, ma da questa partita posso dire di avere una grande squadra tra le mani. Quante volte diciamo che una squadra perde perché è senz’anima? Mentre io oggi ho visto una squadra che ha risposto, ho visto un Cesaretti che rincorreva e menava tutti, un Della Corte che è andato bene. Da questo capisco che la mia squadra ha anima e cuore. In prospettiva c’è tutto per continuare a sperare”.






LEGGI ANCHE

Al Teatro Civico 14 di Caserta, Lino Musella interpreta Pasolini in ‘Come un animale senza nome’

Dopo il debutto romano, sabato 24 febbraio ore 20.00 arriva sul palcoscenico del Teatro Civico 14 di Caserta, Lino Musella con Come un animale...

Voragine a Napoli, ripristinata la fornitura idrica nel quartiere Vomero

L'azienda idrica di Napoli, Abc, ha completato con successo, nella tarda serata di ieri come inizialmente programmato, il ripristino della fornitura d'acqua nell'area del...

‘Marika’, il libro di Nino Mandalà per riflettere sul carcere

Nino Mandalà, noto avvocato e politico siciliano, ha presentato il suo libro "Marika, anime antiche e il loro destino" edito da Guida Editore, durante...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE