🔴 ULTIME NOTIZIE :

Milano, ragazza muore per shock anafilattico dopo aver mangiato un tiramisù vegano

Una ragazza di 20 anni è morta ieri all'Ospedale San Raffaele di Milano dopo essere andata in shock anafilattico per aver mangiato un dolce in un locale di Milano la sera del 26 gennaio scorso ed essere rimasta in coma per 9 giorni. Ragazza morta a Milano dopo aver mangiato...

Napoli, corteo contro la violenza a Scampia: candele rosse sotto le Vele

In piazza per dire no alla violenza, a tutte le violenze: cosi’ in corteo nel […]

    In piazza per dire no alla violenza, a tutte le violenze: cosi’ in corteo nel Rione Scampia, a , oggi rappresentanti delle scuole del territorio, di associazioni, del terzo settore, delle istituzioni. Soprattutto ci sono studenti, familiari e vittime di aggressioni. In testa al gruppo di manifestanti uno striscione arcobaleno con la scritta: “La non violenza e’ l’arma dei forti”. Perche’ il messaggio che le tante anime della marcia hanno voluto lanciare e’ che esiste una alternativa alla violenza. E’ da qui che e’ nata l’idea di una marcia contro tutte le forme di violenza: quella diretta alle donne ma anche quella delle baby gang o, comunque, rivolta a chi viene considerato il “diverso”. Una marcia illuminata da candele rosse, caratterizzata da un passaggio davanti alle Vele di Scampia. In testa al corteo i familiari di , con una grande foto della mamma di due bambini uccisa dal marito nell’ottobre 2016. Con loro anche Antonella Leardi, mamma di , tifoso napoletano ucciso a Roma prima della finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina nel 2014, e poi Maria Luisa Iavarone, la mamma di Arturo, il ragazzo accoltellato in via Foria, a Napoli, poco prima di Natale dello scarso anno, e, ancora, Stella, mamma di Gaetano, altro ragazzo vittima di una baby gang al quale, per i calci subiti, e’ stata asportata la milza. Accanto a loro le istituzioni come, tra gli altri, presidente dell’ottava Municipalita’ che include anche i palazzoni di Scampia, e la gente comune come i ragazzi della scuola calcio Arci Scampia del che, posato per oggi i palloni, hanno voluto portare a solidarieta’ ai loro coetanei vittima di violenza.

    Leggi anche

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Napoli, riaperta al traffico la Galleria Vittoria

    E' stata appena riaperta al traffico la Galleria Vittoria di Napoli. L'anticipo sulla riapertura prevista per domani mattina è molto importante perché la Galleria Vittoria...

    Camorra, il sindaco di Casapesenna: al via demolizione villa bunker Zagaria

    Il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa ha firmato il decreto per la demolizione della villa di via Mascagni che ha dato rifugio nell'ultimo...

    Scritte contro presidente Arcigay Napoli ‘Attacco indegno’

    Il direttivo di Antinoo Arcigay Napoli esprime massima solidarietà e vicinanza al suo presidente, Antonello Sannino, leader locale e nazionale della comunità Lgbt+, "da...

    OnDaRoad, vol. 7: AUTORITRATTO, venerdì 3 febbraio ore 18:30 Graus Edizioni

    Con la nuova installazione “Ormai’” dell’artista napoletana Autoritratto, prosegue venerdì 3 febbraio 2023, alle 18.30, “OnDaRoad”, il progetto di street art e scrittura nato...