Napoli, cocaina nascosta nei vasetti di vetro in un terraneo a Forcella: preso il pusher

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Gli agenti del Commissariato di P.S. Vicaria-Mercato hanno arrestato Giovanni Esposito di 23 anni, per detenzione di droga ai fini di spaccio. I poliziotti durante un servizio controllo del territorio, nel transitare nel vico Croce S. Agostino, hanno notato diverse persone che entravano e uscivano dal terraneo. Gli agenti si sono insospettiti quando hanno notato un giovane entrare e poco dopo uscire velocemente dietro Esposito Giovanni. Quest’ultimo alla vista dei poliziotti dava segni di disagio e nervosismo e cercava di chiudere il portone, ma gli agenti, approfittando della situazione, sono immediatamente entrati all’interno del terraneo e hanno rinvenuto sul tavolo tre bustine contenenti marjuana e 85 vasetti in vetro di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione ancora sporco della sostanza. Sequestrato anche un impianto di video sorveglianza, provvisto di 4 telecamere e due monitor. Sul tavolo sono state rinvenute altresì diverse banconote di cinque e dieci euro per un totale di euro 170. Il locale è stato sottoposto a sequestro insieme al telefono cellulare. Gli agenti, su disposizione dell’autorità giudiziaria, hanno condotto Esposito Giovanni presso la Casa Circondariale di Poggioreale.







LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 1 marzo 2024

Oroscopo di oggi 1 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato, pronto a affrontare qualsiasi sfida che si presenti. Approfitta di questa energia positiva per raggiungere i tuoi obiettivi. Toro: la giornata potrebbe portare con sé alcune tensioni, ma cerca di mantenere la calma e affrontare le situazioni con pazienza e determinazione. Non lasciare che piccoli problemi ti abbattano. Gemelli: potresti sentirti un po' disperso oggi, ma...

Napoli, il prefetto firma altre 4 interdittive antimafia per imprese della provincia

Nuove interdittive antimafia nel settore imprenditoriale a Napoli: sono state emesse quattro interdittive antimafia per imprese a rischio di infiltrazioni camorristiche. Il Prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha adottato questi provvedimenti nell'ambito delle attività di prevenzione antimafia. Le aziende coinvolte operano principalmente nell'edilizia e nella distribuzione di alimenti e bevande, con sede legale nei comuni di Napoli, Casoria, Roccarainola e Giugliano in Campania..

Nuovo Blitz a Forcella: in azione 200 uomini

Operazioni di polizia ad "alto impatto" nel quartiere Forcella: 200 operatori impegnati nelle perquisizioni Nel quartiere Forcella, da prime ore del mattino, circa 200 agenti delle forze dell'ordine - Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza - stanno conducendo diverse operazioni ad "alto impatto", che comprendono numerose perquisizioni. Nel mirino delle forze dell'ordine i pregiudicati delle varie famiglie di camorra che abitano il quartiere storico di Napoli. Il blitz con il supporto di cani...

Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE