Il centro-destra s’è rotto: lite Salvini-Berlusconi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Colpo di scena nella fase di elezione dei Presidenti delle Camere. Salvini, per tenere salda l’intesa col Movimento Cinque Stelle, ha desistito dal rimanere fermo sulla candidatura di Romani alla presidenza del Senato ed ha dato ordine alla truppa leghista di cominciare a votare un altro nome forzista, quello della Bernini. S’è scatenata l’ira di Berlusconi: “L’alleanza finisce qui”. Il povero e malandato Bossi è stato immediatamente convocato a Palazzo Grazioli da Berlusconi per capire se l’orientamento della Lega è tutto pro Salvini.

PUBBLICITA


Torna alla Home
googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE