Primo Piano

Gragnano, cade la parete esterna di un edificio in pieno centro: 30 famiglie sgomberate



gragnano




Trenta famiglie sono state sgomberate a Gragnano da un edificio al civico 235 nella centralissima via Vittorio Veneto di Gragnano a causa del crollo della parete esterna dell’edificio. E’ accaduto intorno alle 14 quando era in corso un forte temporale nella zona. In tanti hanno dovuto abbandonare il pranzo domenicale e mettersi in salvo temendo una forte scossa di terremoto. Il rumore sordo e forte dei calcinacci caduti ha fatto temere il peggio. L’edificio è alto ben sette piani e in tanti si sono precipitati per le scale. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i Vigili del Fuoco che hanno sgomberato interamente l’edificio crollato e quelli adiacenti. La strada è stata chiusa al traffico. Ora sono in corso i rilievi da parte dei tecnici dei vigili del fuoco insieme con quelli dell’ufficio protezione civile  e comunali. sul posto sono arrivati anche il sindaco Paolo Cimmino e il vice sindaco Mario D’Apuzzo che ora dovranno provvedere a una sistemazione per le famiglie sgomberate. In attesa delle verifiche statiche e strutturali sull’edificio.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Neo mamma di 20 anni uccisa a coltellate e gettata in un pozzo: fermato il compagno

Notizia precedente

La sposa più bella del 2017 è Alessandra Avella, la ragazza di Scafati morta tra le braccia dello sposo

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..