Castellammare. Gli studenti dell’ ”Enzo Ferrari” vincono il concorso nazionale ”Crea il tuo meme...

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare di Stabia. E’ uno studente dell’Istituto Superiore “Enzo Ferrari” di Castellammare di Stabia il vincitore del concorso ” Crea il tuo meme matematico ” indetto dal gruppo facebook Matematica L’Aquila, gestito dai docenti di Matematica dell’Università di L’Aquila. Michele Del Gaudio, studente del quarto anno dell’indirizzo di Grafica e Comunicazione dell’Istituto “Enzo Ferrari”, si è aggiudicato il primo posto, seguito da un suo compagno di classe, competendo con altri studenti di tutta Italia, anche della stessa Università di L’Aquila. Michele ha dimostrato di saper progettare e realizzare un prodotto di comunicazione fruibile attraverso un canale social, come Facebook, scegliendo strumenti e materiali in relazione al contesto d’uso e alle tecniche di produzione. Ampio merito quindi, a Michele Del Gaudio e ai docenti dell’ Istituto “Enzo Ferrari” guidati dalla Preside Prof.ssa Gelsomina Langella, che ogni giorno con grande presenza e professionalità, lavorano sinergicamente favorendo nei ragazzi la formazione di una coscienza critica e valorizzando competenze, promuovendo l’educazione alla legalità e alla cittadinanza, sostenendo il dialogo e l’iterazione con la realtà socio-culturale ed economica del territorio. Ora l’università di L’Aquila consegnerà un premio a sorpresa a Michele. Ancora una volta la città delle acque è alla ribalta nazionale, i nostri compaesani portano alto il nome di Castellammare di Stabia. Michele è solo l’ultimo, in ordine di tempo, orgoglio stabiese. Complimenti.






LEGGI ANCHE

Clementino, Di Leva e Pantaleo incontrano gli studenti al Centro Asterix di San Giovanni a Teduccio

Il Centro Asterix di San Giovanni a Teduccio ospiterà il primo incontro del progetto "Silenzi Sonori" il 26 febbraio dalle ore 11. Questa iniziativa è...

Mostra ‘Incisioni…naturalmente’ di Vittorio Avella a Napoli

Mostra "Incisioni...naturalmente" di Vittorio Avella a Napoli Vittorio Avella porta la sua mostra "Incisioni...naturalmente" a Napoli, dopo vent'anni, presso la galleria Frame Ars Artes...

Strage di Altavilla: movente economico di coppia di complici nella villetta degli orrori

La strage avvenuta a Altavilla Milicia, in provincia di Palermo, dove sono state uccise Antonella Salamone e i figli Kevin ed Emanuel, è stata...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE