Castellammare, allagato anche il caveau della Banca Stabiese

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare. Strade fiume. Si lavora per far defluire velocemente l’acqua che si è accumulata lungo corso Garibaldi, parte di Corso Vittorio Emanuele e altre arterie del centro città. Pochi minuti fa sono intervenuti sul lungomare di Castellammare di Stabia i tecnici comunali. Si lavora alla liberazione degli sbocchi fognari con escavatori attualmente a lavoro nel tratto di fronte la Banca Stabiese. L’istituto di credito ha subito numerosi danni perché si è allagato in gran parte il caveau. Oltre ai danni alla circolazione stradale che ha subito profondi disagi, pare si siano allagati anche i piani interrati dei palazzi lungo la Villa Comunale e Corso Vittorio Emanuele. Situazione davvero complicata che ha letteralmente messo in ginocchio una città intera.







LEGGI ANCHE

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE