Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 18:39

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 18:39
HomeCalcioCasertana: D'Agostino all'attacco, con convinzione...

Casertana: D’Agostino all’attacco, con convinzione…

Il presidente della Casertana Giuseppe D’Agostino è intervenuto in diretta a Radiocasertanuova nel corso del programma ‘Alè Casertana’ e ha parlato innanzitutto del rapporto con i tifosi. “Dopo tutto ciò che è accaduto nelle ultime […]
google news

Il presidente della Casertana Giuseppe D’Agostino è intervenuto in diretta a Radiocasertanuova nel corso del programma ‘Alè Casertana’ e ha parlato innanzitutto del rapporto con i tifosi. “Dopo tutto ciò che è accaduto nelle ultime stagioni io da tifoso non seguirei la Casertana. Lo stadio, i risultati, i fatti di Benevento, ma perché dovrebbero seguire? Io però vado avanti, ne sono orgoglioso e stiamo lavorando per migliorare e raggiungere determinati traguardi. E’ un discorso simile per gli sponsor, per le aziende casertane che al momento ci guardano da lontano per capire i nostri obiettivi. Le istituzioni? La settimana scorsa mi hanno garantito che resteranno vicino a noi e a breve inizieranno i lavori per l’adeguamento della tribuna in vista delle Universiadi.Su una possibile partenza di Alfageme (confermata dallo stesso argentino) ammette: “E’ un ragazzo bravissimo che ci tiene in maniera estrema alla maglia. Non mi ha mai manifestato la volontà di andare via. Anzi l’altra sera per me avrebbe potuto anche firmare il prolungamento. Tra noi c’è un rapporto bellissimo e spero che resti il più a lungo con noi”.Una Casertana che col successo sul Fondi è prepotentemente tornata a sperare in un posto per i playoff. Il patron ci crede e annuncia novità in vista del prossimo impegno casalingo.“Nonostante tutte le problematiche incontrate siamo lì e aggiungo che se entreremo a far parte dei playoff saremo la mina vagante. Ne sono straconvinto e se ne accorgerà lo stesso Lecce domenica. A proposito, domenica sarà giornata rossoblù con cinquecento-seicento tifosi provenienti da Lecce. Spero di poter vedere tanti casertani allo stadio perché c’è davvero bisogno del loro sostegno”.

Nicola Rugantino
Nicola Rugantinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Napoli, turista fotografa i due rapinatori e li fa arrestare

Napoli. Turista fotografa i due rapinatori e li fa arrestare. Avevano tentato di rapinarla in piazza Dante: due persone fermate dai Falchi della Squadra...

Punta Campanella, escursioni gratuite in mare per disabili e anziani

Punta Campanella, escursioni gratuite in mare per disabili e anziani L'Area Marina Protetta mette a disposizione il suo gozzo per 10 visite guidate alla scoperta...

Movida scatenata, la video denuncia dei Quartieri Spagnoli

Movida, il video denuncia dei Quartieri Spagnoli per il consumo di droghe, alcol e musica a tutto volume. Il video denuncia postato su facebook dal...

Covid in Campania, 2.144 positivi, 4 decessi nelle ultime 48 ore

Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2.144 positivi al covid in Campania (2.035 al test antigenico e 109 al tampone molecolare). Dati che tengono...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita