Voto di scambio a Napoli: 10 indagati nel centro destra

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una inchiesta su voto di scambio e traffico di rifiuti durante la campagna elettorale che vede indagate almeno dieci persone. Nel mirino della Procura di Napoli, che ha delegato le indagini allo Sco e alla Polizia, ci sono alcuni esponenti politici del centrodestra, quasi tutti candidati alle prossime elezioni. L’indagine e’ coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli, affiancato dal procuratore capo Giovanni Melillo, e che riguarda anche la societa’ regionale Sma che si occupa di ambiente. Sono in atto perquisizioni e acquisizioni atti. I nomi che spuntano, da quanto si apprende, sono quelli del consigliere regionale Luciano Passariello di Fratelli d’Italia e dell’esponente della destra Agostino Chiatto.  Nell’ambito dell’inchiesta – in cui e’ coinvolta anche la Sma, societa’ regionale per la tutela dell’ambiente – sono state eseguite oggi perquisizioni da agenti dello Sco presso uffici regionali.
Passariello, napoletano, 57 anni, siede in Consiglio regionale dal 2005, prima nelle fila di Forza Italia, poi in quelle del Pdl; alle ultime regionali si e’ candidato ed e’ stato rieletto nelle liste di Fratelli d’Italia. Il partito di Giorgia Meloni lo ha candidato alle politiche a Napoli, sia in un collegio uninominale (Napoli 6) sia come capolista nel proporzionale. Tra gli indagati figurerebbero anche altri esponenti del centrodestra. L’inchiesta e’ condotta dai magistrati della Dda e della sezione reati contro la pubblica amministrazione, in particolare dal procuratore Giovanni Melillo con l’aggiunto Giuseppe Borrelli, i sostituti Celeste Carrano, Henry John Woodcock, Ilaria Sasso del Verme, Ivana Fulco e Sergio Amato.






LEGGI ANCHE

Ruggero Ricci rompe le catene del conformismo con ‘Esplodere’, il suo nuovo singolo

Ruggero Ricci presenta il nuovo singolo "Esplodere" che infrange le barriere del conformismo, offrendo un inno alla libertà di vivere appieno e sfidando...

Blitz anticamorra a Castellammare e Torre Annunziata: sequestrate pistole e droga

Sequestrate armi e droga stamane, nel corso di blitz di Polizia di Stato, Carabinieri e  Guardia di Finanza, che hanno eseguito numerose perquisizioni a...

Incidente sulla Statale sannitica: muore 24enne

Incidente mortale sulla Statale Sannitica Nord: giovane di 24 anni perde la vita. Nella mattinata odierna, i carabinieri appartenenti alla compagnia di Caivano sono intervenuti...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE