Mondragone, trasportava 50 chilogrammi di ‘bionde’: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione generale delle attività illecite e di controllo economico del territorio, a cura del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, sono stati intensificati i servizi volti al contrasto del fenomeno del contrabbando di t.l.e. che, nell’ultimo periodo, si è dimostrato tra le principali fonti di reddito per le organizzazioni criminali operanti sul territorio.
In tale contesto, i Finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno tratto in arresto R.G. – un cittadino di origini partenopee di 40 anni – sorpreso mentre trasportava all’interno della propria autovettura 50 kg di sigarette di contrabbando, marca “Compliment”.
In particolare, lungo la SS 7 Bis Nola Villa-Literno, le Fiamme Gialle hanno sottoposto a controllo il predetto automezzo rinvenendo a bordo dello stesso alcuni cartoni pieni di sigarette pronte per essere immesse in commercio. Pertanto, il conducente è stato tratto in arresto in flagranza di reato e messo a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, mentre il t.l.e. di contrabbando, destinato ad alimentare il mercato campano, per un valore di circa euro 10.000,00, e l’autovettura impiegata per il suo trasporto sono stati sottoposti a sequestro.
Continua, pertanto, incessante l’azione di contrasto ai traffici illeciti da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, per garantire condizioni paritarie e leali di concorrenza tra gli operatori economici, la tutela della salute dei consumatori e recuperare risorse finanziarie alle casse dello Stato.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE