Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Accoltellato in un pub per difendere la fidanzata: arrestato 16enne

Pubblicato

il

Accoltellato


Accoltellato da un 16enne per difendere la fidanzata impurtunata dal ragazzo. Il 16enne è stato arrestato. Ha importunato una ragazza al pub, il fidanzato della giovane è intervenuto e la lite è finita a botte e coltellate. E’ accaduto ieri sera in un locale su viale Sant’Antonio ad Afragola  e alla fine un 16enne è stato arrestato per tentato omicidio. Un ragazzo di 18enne è andato al pub con la ragazza. A un certo punto si è allontanato un attimo e al ritorno ha trovato vicino alla giovane un 16enne. Tra i due è scoppiata una lite, hanno iniziato a prendersi a pugni ma sono stati separati. Il 18enne, che aveva preso dei pugni in faccia, subito dopo ha scoperto che anche la ragazza era stata colpita. A quel punto ha cercato nuovamente il 16enne, che si era nel frattempo impossessato di un coltello del pub e quindi, vista la situazione, è scappato dal locale. All’esterno il 18enne è inciampato e caduto e il 16enne lo ha raggiunto e gli ha sferrato un fendente al sopracciglio. Il 18enne è stato portato e ricoverato alla clinica Villa dei Fiori di Acerra per la ferita al sopracciglio e il naso rotto. I medici gli hanno diagnosticato 30 giorni di prognosi. Il 16enne è stato poi trovato a casa. Anche lui nella lite si era procurato un taglio a un sopracciglio che nel frattempo si era fatto refertare all’ospedale di Frattamaggiore dicendo che era caduto.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Tramonti, schiacciato da un cancello: muore 69enne

Pubblicato

il

tramonti,schiacciato da un cancello
Foto di repertorio

E’ morto in serata il 69enne di Maiori che, oggi pomeriggio, in località Pietre di Tramonti, nel comune di Tramonti, è rimasto schiacciato da un cancello in ferro riportando ferite alla testa.

Subito soccorso da alcune persone presenti in zona, che hanno sollevato la pesante struttura, l’uomo è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato, a bordo di una eliambulanza, all’ospedale “Ruggi” di Salerno dove è deceduto. Sul posto, anche i carabinieri della locale stazione per i rilievi.

Continua a leggere

Le Notizie più lette