Spacciava dai domiciliari, pregiudicato di Pontecagnano colleziona il secondo arresto in pochi giorni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pontecagnano. Secondo arresto in pochi giorni per Carlo Vitale: il pregiudicato di Pontecagnano spacciava nuovamente nonostante fosse agli arresti domiciliari. Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nuovamente, sempre per detenzione di stupefacenti, Vitale.
Il 48enne era sottoposto agli arresti domiciliari sia per l’arresto del 10 agosto 2017, quando venne trovato alla guida della sua auto con 1 chilo e 200 grammi di cocaina nascosta nella ruota di scorta, sia per l’arresto di domenica scorsa, 28 gennaio, per essere stato trovato in possesso, durante un controllo presso la sua abitazione, di 32 grammi di hashish e 590 euro. Ieri pomeriggio, durante una perquisizione i militari hanno sequestrato 35 grammi di hashish e due coltelli nascosti in un locale, nei pressi dell’abitazione e nella sua disponibilità. Dopo le formalità di rito, Carlo Vitale è stato trasferito nel carcere di Fuorni con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stuefacenti.



LIVE NEWS

Camorra arrestato boss Enzo D’Alessandro: mandante dell’omicidio del consigliere Pd Gino Tommasino

Arrestato il boss Enzo D'Alessandro: secondo le indagini della...
DALLA HOME

Oroscopo di oggi 30 maggio 2024

Oroscopo di oggi 30 maggio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato, pronto ad affrontare qualsiasi sfida ti si presenti. È un buon momento per iniziare nuovi progetti o per portare avanti quelli già avviati. Le...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE