Pollenza. Il corpo fatto a pezzi e diviso in due trolley: una macabra scoperta fatta all’alba in via dell’Industria tra Pollenza e Casette Verdini, in provincia di Macerata, nelle Marche. Un giallo e un cadavere per il momento senza nome, quello della donna – dell’apparente età di 35 anni – rinvenuto stamane, senza vestiti e fatto a pezzi. Il ritrovamento aveva fatto pensare si trattasse di Pamela Mastropietro, la giovane di 18 anni, scomparsa nei giorni scorsi, da una comunità di recupero di Corridonia che si è allontana portando con sè un trolley rosso e blu. Del Caso si è occupato anche la trasmissione ‘Chi l’Ha visto?’. Ma per gli inquirenti, l’età della vittima e quello della ragazza non corrisponderebbero. La donna ritrovata ha un’età apparente di circa 35 anni. Il corpo è stato fatto a pezzi, non sono state ritrovate macchie di sangue, per cui potrebbe essere stato lavato prima di essere stato deturpato. Il ritrovamento è stato fatto da un passante che, insospettito dalla presenza delle due valigie non lontano dal cancello di una villetta di via dell’Industria, alla periferia del paese, ha chiamato le forze dell’ordine, che giunte sul posto hanno scoperto il corpo.



Cronache Tv



Altro Cronaca

Ti potrebbe interessare..