avallone, Pozzuoli, si attende la convalida del fermo dell’aspirante boss Avallone e dei suoi fedelissimi


Ascesa e caduta in soli quattro mesi per Carlo Avallone, il 30enne boss “fantasma” di Pozzuoli che ha provato a spodestare la vecchia guardia del clan Longobardi-Beneduce o suon di stese e intimidazioni a partire dal suon quartiere generale di Monteruscello. Si attende la convalida del fermo da parte del gip per lui, la sua fidanzata Anita, il suo fedelissimo Vincenzo Viola, che controllava la zona di Licola,  e gli altri tre fermati alla vigilia di Natale nella villetta di Pescopagano. Carlucciello aveva trovato rifugio per trascorrere le feste e organizzare altre scorribande armate a Pozzuoli e dintorni.
“Mo cummannam nuje, va’ accirimma tutti quanti” dicevano quando si presentavano in giro a minacciare commercianti e imprenditori. L’ormai ex aspirante boss è accusato di tentato omicidio, tentata estorsione, porto abusivo di armi, reati aggravati da modalità e finalità mafiose. La lunga scia di violenza era iniziata in piena estate, con la gambizzazione di un pregiudicato che aveva osato disobbedire ai nuovi ordini. Da allora Carlucciello e i suoi avevano messo a segno una stesa contro un centro scommesse e poi contro un autolavaggio ed un supermercato.
E poi ancora in via del Mare a Licola, e il raid all’interno del mercato ittico di Pozzuoli. Ma le azioni violente del gruppo del boss fantasma non avevano lasciato inerme le forze dell’ordine che in pochi giorni prima avevano arrestato il suo braccio destro Massimiliano Ferri e poi il 15 dicembre era toccato a Gabriele Sgamato e Marco Gelminno, rispettivamente di 21 e 26 anni. Catturati all’interno della roccaforte dei 600 alloggi di Monteruscello. I due avevano con se anche due pistole tra le quali una a tamburo. E l’altro giorno a testimoniare il grave clima di tensione che Avallone e i suoi avevano innescato tra i cittadini di Monteruscello dopo la diffusione della notizia della sua cattura ci sono stati dei fuochi d’artificio in segno di liberazione.

LEGGI ANCHE  Comune di Pompei: Rombo di tamburi o venti di guerra?

 



Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Nursing up: ‘Si abbassa la media dei contagi tra gli infermieri

Media infermieri contagiati abbassata: dai 350 professionisti (dicembre-gennaio) ai 115 che si infettano ancora oggi ogni 24 ore"
Leggi tutto

Le combattenti, tour in bici alla scoperta delle donne napoletane di ieri e oggi

L’evento promosso per domenica 7 marzo, a partire dalle 9.30, trae spunto dall’opera di Marisa Albanese che viene ammirata tutti...
Leggi tutto

Droga nel carcere di Carinola inviata con il corriere postale

La mamma di un giovane detenuto l'aveva nascosta tra gli indumenti
Leggi tutto

Due scosse di terremoto al largo delle isole Eolie

La più forte di magnitudo 3.0 alle 05.43. Non ci sono danni a persone o cose
Leggi tutto

Napoli, sequestrati articoli per la casa non sicuri e scarpe contraffatte

Due operazioni della Guardia di Finanza a Gianturco e nel quartiere San Lorenzo. Denunciati un cinese e un cittadino del...
Leggi tutto

Oroscopo, la giornata di oggi segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 6 marzo
Leggi tutto

Napoli, posti covid al Cotugno quasi saturi

Intanto al Cardarelli scende l'eta' media dei ricoverati: ora siamo a 50 anni
Leggi tutto

Genova Fece a pezzi la mamma, ora è accusata di aver ucciso il figlio di tre anni

Giulia Stanganini di Genova è stata arrestata per il delitto: prima le torture poi un tutorial su internet per soffocare...
Leggi tutto

Bimbo di otto mesi batte la testa e muore: indagano i carabinieri

Il piccolo di Vignola in provincia di Modena potrebbe aver battuto la testa cadendo dal letto
Leggi tutto

Sono solo 5 gli eredi di Maradona: lo dice un Tribunale argentino

L'eredità del Pibe de Oro dovrà andare a Diego Junior, Dalma, Giannina, jana e Diego Fernando
Leggi tutto

Forniture e traffico di influenze, processo per l’imprenditore napoletano Romeo

IL Gip di Napoli ha disposto il processo anche per Italo Bocchino, Ciro Verdoliva e Stefano Caldoro
Leggi tutto

L’Arcivescovo di Napoli: ‘No alla sospensione del blocco dei licenziamenti’

"In un tempo rischioso" non si puo' aggiungere "sofferenza a sofferenza"
Leggi tutto

Scontri tra tifosi in Fiorentina-Napoli nel 2019: 10 condanne

Quattordici assoluzioni e dieci condanne, da parte del Tribunale di Firenze, nei confronti di 24 tifosi azzurri
Leggi tutto

Napoli: sciolto consiglio e nominato il commissario prefettizio a Brusciano

Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, a seguito delle dimissioni dalla carica di 14 consiglieri su 16 assegnati al Comune...
Leggi tutto

Caritas Diocesana di Aversa sospende servizi per quarantena fiduciaria

I locali siti presso le strutture di Sant’Agostino e di Piazza Mazzini resteranno chiusi per 5 giorni
Leggi tutto

Covid, focolaio in clinica irpina: stop ai ricoveri

Nelle prossime ore si procedera' alla sanificazione di tutti gli ambienti, mentre lo screening sul personale, peraltro gia' vaccinato, ha...
Leggi tutto

Peculato continuato sottratti 200mila euro al Comune di Valle di Maddaloni

Sequestrate 2 villette e conti correnti ad ex dirigente
Leggi tutto

Speranza spedisce la Campania in zona rossa. ECCO COSA SI PUO’ FARE

Da lunedì 8 marzo massimo rigore per i campani: Friuli e Veneto passano in zona arancione. Invariate le altre regioni
Leggi tutto

Dellai: ‘Io sono Luca’ al primo posto nella Viral 50 Italia di Spotif

"Io sono Luca” è un brano che rispecchia tutti noi con le nostre paure e le sfide di tutti i...
Leggi tutto

‘Action day’ nella “Terra dei Fuochi”: sequestrate 3 aziende

Denunciate anche 3 persone ed elevate sanzioni per oltre 17mila euro
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..