Centri storici: Franceschini, fondi Ue per 4 citta’ del Sud

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Stiamo lavorando da qualche mese con il ministro De Vincenti per intervenire su dei comparti di centri storici di 4 citta’ del Sud (Napoli, Palermo, Taranto e Cosenza), utilizzando i fondi europei di sviluppo e coesione riservati al Mezzogiorno”. Lo ha annunciato il ministro dei beni e delle attivita’ culturali e del turismo, Dario Franceschini, intervenendo alla presentazione dell’indagine Ancsa-Cresme sui centri storici italiani. Con questa operazione, ha precisato il ministro, si intende “consentire un intervento di riqualificazione complessivo di quei centri storici e, quindi, intervenire sul patrimonio monumentale, cosi’ come sull’arredo urbano, sulle infrastrutture e sul patrimonio vincolato privato. L’obiettivo – ha concluso il titolare del dicastero del Collegio Romano – e’ quello di dimostrare che quando si riqualifica un pezzo di citta’ quella citta’ rifiorisce”.



telegram

LIVE NEWS

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
DALLA HOME

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE