arresto rapina

Rapina da 3mila euro a un imprenditore a Napoli, con sparo per intimorire la vittima. Il titolare di una societa’ di grafica pubblicitaria e’ andato alla sede centrale partenopea delle Poste Italiane per ritirare i contanti ed e’ tornato nella sua abitazione in via Petrarca in motorino con il denaro in uno zaino. Nel vialetto del parco in cui risiede ha trovato ad attenderlo tre persone in sella a due scooter, che lo hanno bloccato intimandogli di consegnare lo zaino, sparando anche un colpo in aria.
I rapinatori sono poi fuggiti. la polizia, che indaga sul caso, ha poi trovato e sequestrato un bossolo sparato da una pistola a salve. Acquisite le immagini delle telecamere della sede delle Poste.

 

Compravendita delle cappelle nel cimitero di Napoli: dieci condanne. Sei anni al notaio che redigeva gli atti falsi

Notizia Precedente

Doppio appuntamento con Astradoc – Viaggio nel cinema del reale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..