Rapinatore spara a cassiere in un supermercato nel Casertano: grave un 40enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Rapina finta nel sangue nella serata di ieri in un supermercato della provincia di Caserta. Un impiegato della struttura commerciale è stato centrato da un colpo di pistola esploso dai banditi per coprirsi la fuga dopo il colpo e ora è ricoverato all’ospedale civile di Caserta dove è stato preso in cura e non è in pericolo di vita.
Lo sfortunato cassiera si chiama Roberto Rocchio ed ha 40 anni. E’ dipendente del centro commerciale Decò di via Patenara a Vairano Patenora; strada parallela alla Casilina conosciuta come la scorciatoia. La rapina poco dopo le 20,30 di ieri sera.
Un bandito solitario con il volto coperto da un passamontagna è entrato nella struttura e dopo aver prelevato soldi dall’ufficio commerciale per coprirsi la fuga ha fatto fuoco contro il dipendente Roberto Rocchio che insieme con un altro collega stavano cercando di ostacolargli la fuga. Sul posto i carabinieri che stanno conducendo le indagini.

PUBBLICITA

 

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE