Ubriachi alla guida, sei persone denunciate in provincia di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Nola hanno denunciato 6 persone per guida in stato di ebbrezza nel corso di un servizio di questa notte per contrastare la guida di veicoli dopo l’assunzione di bevande alcoliche effettuato tra Nola, Cimitile, Cicciano e Saviano. Nel corso delle attività sono stati segnalati al prefetto di Napoli 2 soggetti trovati complessivamente in possesso di 4 grammi di hashish detenuti per uso personale.




LEGGI ANCHE

Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata avvertita anche in tutta la zona occidentale di Napoli. Secondo quanto riporta il sito dell'Osservatorio Vesuviano, è stata di magnitudo 3.4, a una profondità di 2.93 km. In tantissimi hanno scritto sui social di aver avvertito la terra tremare per qualche minuto. I sismografi dell'Osservatorio Vesuviano hanno registrate altre 4 scosse distinte...

Vomero, la protesta dei cittadini dopo le voragini

Napoli, circa cento persone si sono riunite in piazza Vanvitelli per protestare contro i disservizi legati alle recenti voragini nei condomini di via Morghen e via Solimena al Vomero. I manifestanti hanno chiesto interventi urgenti dall'amministrazione comunale per poter tornare alle proprie abitazioni e garantire una maggiore sicurezza in quella zona collinare. Durante la protesta, sono intervenuti anche esponenti politici come il deputato Francesco Emilio Borrelli e una delegazione di Europa Verde, guidata dai consiglieri di...

Scarcerato dopo un mese il giovane calciatore Bahirov: era stato arrestato per stupro

Stanislav Bahirov, un calciatore di serie D, era stato arrestato con l'accusa di aver violentato una ragazza di 19 anni in un parco milanese. Dopo un mese di detenzione, è stato rilasciato quando il test del DNA ha dimostrato la sua innocenza. Nonostante ciò, le indagini sulla vicenda continuano. Il giudice ha deciso di scarcerare Bahirov poiché il quadro indiziario non era sufficiente per applicare misure cautelari. Nonostante la mancanza di compatibilità tra il suo DNA...

Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE