Trading sul forex: attenzione alle truffe online

SULLO STESSO ARGOMENTO

Truffe online in un settore tra i più richiesti per investire in ambito valutario, sono ad oggi presenti con diverse modalità come newsletter ingannevoli o telefonate spam che pubblicizzano un broker forex come il migliore e con strumenti e strategie uniche che garantiscono grandi guadagni in poco tempo e senza rischi. Tuttavia, si tratta anche di truffe online che, con una maggiore attenzione da parte del nuovo trader, possono essere evitate e portare ad una iscrizione solo verso soluzioni regolamentate grazie anche a nuove normative realizzate a tale scopo da uno degli organi più importanti sul trading forex, la Cysec.

PUBBLICITA

Ultime decisioni Cysec su bonus e leva finanziaria dei broker forex

La Cysec, pone una alta attenzione alle truffe online sul forex e ad oggi è ancora attiva in un intenso processo di riforma del sistema per garantire la presenza nel settore, solo di broker autorizzati e sicuri. A tale scopo, infatti, ha puntato a valorizzare le offerte dei suddetti broker eliminando definitivamente una politica dei bonus, ossia di incentivi economici in caso di nuove iscrizioni o per una maggiore somma depositata. Questo perché molti broker più che pubblicizzare i propri servizi e i vantaggi di una iscrizione, puntavano solo alla concessione di alti bonus, rendendo il settore poco competitivo. Inoltre, poteva accadere in alcuni casi che venissero promessi bonus molto convenienti ma con restrizioni non pubblicizzate e simili a truffe online.

Tutti i broker forex soggetti alla regolamentazione Cysec, devono quindi adeguarsi a questa nuova regola e nel contempo a tutte le ulteriori misure che saranno ancora promosse dall’ente. E’ il caso della maggiore regolamentazione rispetto alla leva finanziaria massima da poter applicare e di nuove ed eventuali misure che potrebbero essere emanate in questo periodo e di cui è importante essere sempre a corrente informandosi sui migliori canali web.

 Come porre attenzione alle truffe online dei broker fasulli ed evitarle

Attenzione alle truffe online di broker che ancora non presentano i dovuti adeguamenti Cysec appena citati su bonus e leva finanziaria e che offrono queste condizioni per aprire un conto e guadagnare velocemente. Diffidare, anche da telefonate spam da parte dei suddetti operatori che promettono soldi facili con una sola iscrizione online e che di fatto non offrono reali servizi per la crescita del nuovo trader. Queste truffe specifiche, sono ad oggi molto ricorrenti e colpiscono ignari utenti, che cliccando magari per caso sui contenuti di un sito, si ritrovano poi ad essere contattati telefonicamente dai falsi broker. In tal senso, è importante informarsi con attenzione per difendersi dalle truffe nel trading sul forex, ascoltando solo le informazioni fornite dal broker senza accettare l’iscrizione e verificare poi sui canali del web se si tratta di soluzioni affidabili. In altri casi, potrebbe essere utile anche bloccare le telefonate ricevute da tali broker fasulli utilizzando le più moderne app per lo scopo.

I canali del web per iniziare il trading sul forex evitando le truffe online

 Ma allora come procedere per iniziare delle operazioni di trading sul forex e nello stesso tempo non trascurare una attenzione alle truffe online? I canali sul web, sono una ottima strada per raggiungere entrambi gli obiettivi, con siti autorevoli e operativi da diversi anni come brokerforex.it che realizzano e aggiornano periodicamente delle tabelle comparative sui migliori broker forex, inserendo anche utili contenuti per scegliere dove aprire un conto sicuro come recensione completa sui servizi del broker, opinioni sul broker, deposito minimo richiesto per aprire un nuovo conto ed ente regolatore. Tutti i principali broker, presenti al suo interno, sono soggetti ai regolamenti della Cysec e hanno già prontamente attivato la rimozione dei bonus e rafforzato la loro iscrizione, puntando ad altri importanti e utili strumenti per la crescita del trader come formazione gratuita e conti demo.

Sul sito, sono presenti anche guide professionali sul forex e sugli argomenti più importanti per una buona formazione online come l’importanza di una demo e di come richiederla online, di una scelta rispetto ad offerte con gli spread più bassi e aggiornamenti conti rispetto ai migliori broker affidabili regolamentati Cysec. Non mancano, anche approfondimenti sui migliori broker forex come sulle piattaforme di trading offerte, corsi gratuiti e come eseguire operazioni di deposito e prelievo. Tutti questi elementi, infatti, contribuiscono a rendere un broker affidabile, accanto ad una offerta completa anche sulla formazione online a favore di trader che non conoscono il trading sul forex e desiderano acquisire delle prime competenze di base con impegno e dedizione prima di investire capitali reali (senza un trading improvvisato e adeguate strategie di gestione del capitale, come invece pubblicizzato da telefonate di spam di falsi broker per un facile guadagno online inesistente).

Consigli sul come scegliere i migliori broker regolamentati e difendersi dalle truffe forex

Compresi i principali elementi per difendersi dalle truffe online sul forex, possiamo completare le suddette argomentazioni, con utili consigli sul come scegliere i migliori broker regolamentati con alcuni passaggi chiave come:

 

  • Verifica dell’ente regolatore dal sito ufficiale del broker forex. Nel caso in cui si tratti di broker regolamentati dalla Cysec e da tenere in considerazione anche l’eliminazione dei bonus o in generale del rispetto di tutte le nuove e più recenti normative proposte dal Cysec.
  • Verifica anche sul sito ufficiale dell’ente regolatore del numero di licenza e data di rilascio al broker forex per offrire i servizi di trading online.
  • Confronto delle principali offerte dei migliori broker, magari con tabelle comparative offerte dai migliori siti online.
  • Curare sempre una fase di informazione sulle ultime novità degli organi di controllo (e non solo della Cysec) per regolamentare il settore e ridurre il fenomeno di truffe online. In questo caso, le soluzioni online presenti in siti autorevoli, possono essere ancora di aiuto nel poter seguire sempre le ultime novità grazie a pubblicazioni di news sempre aggiornate su tali argomenti.

Infine, può essere utile anche attuare delle ricerche ulteriori sui forum rispetto alle opinioni e alla reputazione del broker e segnalare a propria volta numeri contenenti telefonate spam per creare un processo di informazione completo sull’argomento e scegliere solo soluzioni regolamentate per iniziare il trading sul forex.

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE