google news

Quarto, lascia l’assessore Ascione: sesto addio alla giunta in pochi mesi

L’assessore alle politiche sociali e all’istruzione del comune di Quarto, Ilaria Ascione, ha presentato le dimissioni dall’incarico, subito accettate dal sindaco, Rosa Capuozzo. Alla base della decisione divergenze di strategia […]

    L’assessore alle politiche sociali e all’istruzione del comune di Quarto, Ilaria Ascione, ha presentato le dimissioni dall’incarico, subito accettate dal sindaco, Rosa Capuozzo. Alla base della decisione divergenze di strategia con il capo dell’esecutivo. E’ il sesto assessore che in venti mesi lascia la giunta ex M5S, confluita dopo la crisi del gennaio 2016 con i vertici nazionali, nel movimento civico ‘Coraggio Quarto’. Prima dell’Ascione in successione hanno abbandonato la giunta: Raffalele Iovine, Umberto Masullo, Tullio Ciarlone, Francesco Pisano e Donatella Alessi. Al momento l’esecutivo quartese presenta due caselle vuote e le deleghe sono state avocate dal sindaco. “Ringraziamo l’assessore Ascione per l’impegno profuso in questi mesi sul nostro territorio. La stima ed il rispetto reciproco non sono i soli elementi unici e fondamentali, ai fini della buona riuscita di un rapporto lavorativo, soprattutto in un settore complicato come quello del sociale. Pertanto in comune accordo si e’ deciso di sospendere il rapporto di collaborazione tra noi”. Queste le parole della Capuozzo nell’accogliere le dimissioni dell’assessore che da parte sua non ha commentato.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV