Prostituzione: ordinanza di Mastella anche contro clienti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Le crescenti segnalazioni dei cittadini hanno indotto il sindaco Clemente Mastella a emettere un’ordinanza che vieta l’esercizio della prostituzione sulle strade della citta’ di Benevento. Destinatari del divieto, e di conseguenza delle relative sanzioni in caso di inosservanza, sono sia la persona che offre la prestazione sessuale che chi la richiede. “In realta’ – spiega l’ex Guardasigilli – l’ordinanza e’ contro chi sfrutta la prostituzione, ovvero delinquenti locali e malavita che giunge a Benevento dal casertano e dal napoletano”. Per Mastella, infatti, si tratta di “deterrenza” e si puo’ arrestare anche chi va con le prostitute.






LEGGI ANCHE

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE