Pensionato coltivava piante di marijuana nel giardino: finisce ai domiciliari

SULLO STESSO ARGOMENTO

l Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, hanno sottoposto a sequestro, a San Marzano sul Sarno, una piantagione di marijuana.
I dieci alberi, alti circa 4 metri, erano parzialmente occultati tra alcune serre nei pressi di un’abitazione privata e presentavano già le tipiche infiorescenze, segno dell’avvenuta maturazione della pianta. L’attività delle Fiamme Gialle della Compagnia di Scafati, ha consentito di arrestare un
responsabile, un cittadino settantenne del luogo, colto mentre si dedicava alla cura delle piante di canapa.
Al minuto spaccio, la sostanza stupefacente sequestrata avrebbe potuto rendere più di 10.000 euro.
Il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore – Giuseppe Cacciapuoti – disponeva l’accompagnamento del soggetto agli arresti domiciliari, da dove dovrà rispondere del reato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

PUBBLICITA
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE