Omicidio all’alba a Giugliano: ucciso uomo di 41 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo di 41 anni e’ giunto nelle prime ore della giornata di oggi all’ospedale “San Giuliano” di Giugliano con ferite provocate da due colpi d’arma da fuoco. La vittima si chiamava Giuseppe Palama e faceva il vigile del fuoco.L’uomo è arrivato già morto in ospedale questa mattina accompagnato dalla sorella medico. La vittima è stata raggiunta da tre colpi di arma da fuoco due al volto l’altro all’addomeIl fatto, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal capitano Antonio De Lise, e’ avvenuto alla periferia di Giugliano, in un fondo tra Ponte Riccio e Varcaturo.






LEGGI ANCHE

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

Napoli, chiede scusa in aula e vuole risarcire il motociclista che investì e uccise Elvira Zibra sul Lungomare

Processo al motociclista napoletano Gianluca Sivo accusato di omicidio colposo per la morte di Elvira Zibra, investita mentre era in sella alla sua moto...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE