Napoli, sorpresi al rione Conocal con droga e l’elenco dei clienti: arrestati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Oggi pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ponticelli, hanno arrestato i pregiudicati Daniele Chianese 32enne e Ciro Ricci 21enne, entrambi del posto, in quanto ritenuti responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Nell’ambito delle attività investigative tese a contrastare lo spaccio di cocaina al Parco Conacal di Via Toscanini, i poliziotti di Ponticelli hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Chianese dove i due sono stati sorpresi con 195 euro e degli elenchi di clienti appena stropicciati e gettati nella spazzatura. Durante la perquisizione i due pregiudicati hanno anche provato a disfarsi di 12 dosi di cocaina lanciandole dal balcone, ma il gesto non è sfuggito agli agenti rimasti fuori nonostante la forte pioggia  che hanno pertanto recuperato la sostanza e l’hanno sottoposta a sequestro.

 Ciro Ricci, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria ed il complice Daniele Chianese sono stati pertanto arrestati. Lunedì mattina saranno processati con rito direttissimo.




LEGGI ANCHE

Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE