Napoli, partono i lavori del Grande Progetto Centro Storico

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nell’ambito del Grande Progetto “Centro storico di Napoli, valorizzazione del sito Unesco”, nei prossimi giorni partiranno anche i lavori relativi agli interventi di riqualificazione di strade, slarghi, vie e piazze del centro storico. I lavori sono suddivisi in tre ambiti di intervento: area nord orientale; area centro antico-decumani; area banchi nuovi-mercato. Gli interventi, per un importo complessivo di 30 milioni di euro, riguarderanno la sostituzione o il risanamento delle pavimentazioni stradali, le opere di arredo urbano e miglioramento dell’accessibilita’ per le persone diversamente abili, la sistemazione delle aree a verde e la piantumazione di alberi, nonche’ il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica. In alcuni tratti stradali saranno previste anche opere fognarie. I primi interventi ad essere realizzati saranno quelli afferenti al Lotto 2. A partire dal 25 settembre inizieranno dunque le opere di installazione del cantiere che interesseranno l’area di piazza Enrico De Nicola ed i lavori riguarderanno l’adiacente area limitrofa a Castel Capuano e le vie Carbonara, Cirillo e Poerio. Successivamente partiranno gli interventi in via dei Tribunali (tratto da via Duomo a Castel Capuano) e man mano saranno comunicate le altre strade del sito Unesco oggetto di lavori. “Proseguiamo – hanno dichiarato gli assessori Piscopo e Calabrese – secondo il cronogramma che ci siamo dati e che ci impone il corretto utilizzo dei fondi europei, con le fasi di attuazione del Grande Progetto denominato “Centro storico di Napoli, valorizzazione del sito Unesco”. Dopo la conclusione dei primi interventi di restauro, i prossimi mesi vedranno l’apertura di tanti ulteriori cantieri che porteranno ad una riqualificazione complessiva delle strade del centro antico di Napoli entro il 2020″. Tutte le informazioni relative all’attuazione di questi interventi saranno disponibili su una pagina dedicata, ed in continuo aggiornamento, sul sito istituzionale del Comune all’indirizzo: http://www.comune.Napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDP agina/33637 COM/BOM




LEGGI ANCHE

Napoli, gambiano spacciava alla Stazione Centrale

Nella giornata di ieri, la Polizia Ferroviaria ha arrestato un uomo di 28 anni di origini gambiane per detenzione e cessione di stupefacenti all'esterno della Stazione di Napoli Centrale. L'operazione è stata condotta dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania, che ha individuato l'uomo durante un'attività di contrasto allo spaccio di droga. Durante l'operazione, gli agenti hanno notato un movimento sospetto di persone in prossimità della stazione e hanno sorpreso l'uomo...

Quarto, spari contro l’auto di un incensurato

È mistero a Quarto per una sparatoria avvenuta nella zona di via Cupa Lava. I carabinieri sono infatti intervenuti in seguito a colpi d'arma da fuoco esplosi contro l'auto di un giovane di 24 anni, senza precedenti penali. Il veicolo, parcheggiato in strada, è stato sequestrato dopo che sono stati trovati tre fori di proiettile nella parte posteriore. Fortunatamente non si sono verificati feriti in questo episodio. Al momento sono in corso indagini per comprendere la dinamica...

Abodi: “Nuovo palazzetto a Napoli contenga eventi oltre lo sport”

Il progetto di realizzare un palazzo dello sport e dell'intrattenimento a Napoli è inizialmente stato concepito a Roma, e si prevede che altri progetti simili seguiranno. Napoli, essendo una città di dimensioni considerevoli, affronta le sfide una alla volta, ma vi è spazio sufficiente per abbracciare iniziative di vario genere. Secondo il ministro dello Sport e delle politiche giovanili, Andrea Abodi, il palazzo dello sport rappresenta più di un semplice luogo per competizioni sportive; è...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE