Napoli, doveva scontare tre anni e mezzo di carcere: arrestato

Gli agenti del commissariato Dante di Napoli hanno arrestato Carlo Laudanno, 41 anni, in esecuzione di provvedimenti di pene concorrenti che gli comminavano tre anni e mezzo di detenzione per vari reati, in particolare per la violazione delle norme sugli stupefacenti. L’arresto e’ avvenuto dopo un’attivita’ di appostamento fatta dai poliziotti nei pressi dell’abitazione di […]

google news

Gli agenti del commissariato Dante di Napoli hanno arrestato Carlo Laudanno, 41 anni, in esecuzione di provvedimenti di pene concorrenti che gli comminavano tre anni e mezzo di detenzione per vari reati, in particolare per la violazione delle norme sugli stupefacenti. L’arresto e’ avvenuto dopo un’attivita’ di appostamento fatta dai poliziotti nei pressi dell’abitazione di Laudanno e nelle aree che l’uomo frequentava. Nel tardo pomeriggio e’ stato rintracciato nella sua abitazione e portato negli uffici di Polizia. Successivamente e’ stato chiuso nella Casa Circondariale di Poggioreale.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, tour gratuito nell’arte urbana con ‘Ponticelli contemporanea’

Sabato 1° ottobre viaggio tra le bellezze della periferia orientale.

Contro il “caro energia” il matrimonio “Eco Friendly”: a villa Aristea il primo wedding green

L’idea del primo “Wedding Green” in Campania,sarà presentato il prossimo 9 ottobre, dalle 11 alle 22, a Frasso Telesino in provincia di Benevento

A Melito ucciso insegnante di sostegno

Il corpo senza vita di Marcello Toscano di 64 anni è stato trovato all'interno della scuola media Marino Guarano di Melito

Ai Quartieri Spagnoli ristorante con tavoli e sedie in strada: scatta la denuncia

Operazione di controllo della polizia ai Quartieri Spagnoli: ristoratore denunciato per occupazione di suolo pubblico

IN PRIMO PIANO

Pubblicita