Ercolano, arriva il robot ecologico per far volare la differenziata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una pagina social per informare i cittadini di Ercolano sul corretto conferimento dei rifiuti. Una vera e propria rivoluzione targata Buttol, che ha per la prima volta proposto la soluzione hi-tech nell’ambito del piano di raccolta differenziata del Comune di Ercolano.

Si tratta di una chat bot ecologica, vale a dire un’intelligenza artificiale capace di rispondere alle esigenze dei cittadini attraverso un sistema di messaggistica. E’ possibile fare domande e ricevere risposte immediate. Ad esempio è possibile inviare un messaggio chiedendo “quando si butta il vetro?”, in pochi secondi il robot indicherà il giorno esatto e l’orario di conferimento. Ma il sistema potrà recepire anche eventuali disagi, in questo caso un operatore sarà pronto a segnalare all’azienda il problema, così da intervenire in tempi molto rapidi.

La pagina Facebook si chiama ErcoQua e già conta diverse migliaia di interazioni con la cittadinanza di Ercolano. Sono oltre 4mila le conversazioni attivate tra i singoli cittadini e l’intelligenza artificiale.



    Si tratta di una semplice pagina fan di Facebook, agganciata a un sistema di messaggistica. Il cittadino attraverso un linguaggio naturale può interagire direttamente con il robot e porre delle domande. Nel caso in cui il linguaggio non sia carpito dal sistema artificiale, c’è sempre un operatore pronto a rispondere correttamente o comunque a raccogliere richieste d’aiuto, disagi, disservizi.

    Queste iniziative hanno consentito al Comune di Ercolano di raggiungere in pochi mesi la percentuale del 60% di raccolta differenziata. La Buttol Srl ha poi in programma altre iniziative per far diventare Ercolano un modello da seguire per le città medio grandi. Partirà anche un concorso rivolto ai cittadini, volto a segnalare gli operatori che si contraddistinguono positivamente e negativamente rispetto al lavoro di raccolta rifiuti. Allo studio c’è un regolamento che sarà stilato di concerto con l’amministrazione comunale. 




    LEGGI ANCHE

    Ariano Irpino, l’Osapp denuncia: “Ancora aggressioni in carcere”

    Escalation di aggressioni ai danni dei Poliziotti penitenziari nel carcere di Ariano Irpino. È l'ennesima denuncia del sindacato di polizia penitenziaria Osapp che ha annunciato per il giorno 12 marzo una visita negli istituti avellinesi di Ariano Irpino e Avellino da parte del segretario generale Leo Beneduci congiuntamente al segretario regionale Vincenzo Palmieri. "Ci sono ingenti danni che oramai non si contano più’, ciò nonostante i vertici regionali della Campania d del DAP benché’ i nostri...

    A Napoli riaperti i termini per bando concorso per 72 funzionari socioeducativi

    I termini per partecipare al concorso per la selezione di 72 dipendenti con il ruolo di funzionario socioeducativo sono stati riaperti. Il bando è stato modificato per consentire a coloro che possiedono titoli di laurea non precedentemente considerati di presentare la domanda. Questa decisione è stata presa in seguito alla raccomandazione dell'assessore all'Istruzione, Maura Striano, che si è mostrato entusiasta di ampliare le opportunità di partecipazione al concorso. I requisiti di ammissione, originariamente elencati nel...

    Avellino, appalto scuola media Dante Alighieri: indagati dirigente e consigliere comunale

    Ad Avellino la Procura ha avviato un'indagine per presunte irregolarità legate alla gestione di un appalto per la ricostruzione della scuola media "Dante Alighieri". La dirigente comunale, Filomena Smiraglia, il consigliere di maggioranza Diego Guerriero e il fratello di quest'ultimo, l'architetto Fabio Guerriero, sono sotto accusa per reati quali turbativa d'asta, abuso di ufficio e corruzione nell'esercizio delle funzioni. Le indagini sono condotte dai carabinieri del Nucleo operativo del Comando provinciale, che hanno eseguito perquisizioni negli...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE