Casertana: attesa per l’Andria

SULLO STESSO ARGOMENTO

Cresce l’attesa per la Casertana per la sfida di campionato che domani (ore 18,30) la vedrà ospite della Fidelis Andria. Il successo contro la corazzata Catania ha certamente restituito morale ed entusiasmo a un ambiente che si sentiva penalizzato dalla immeritata sconfitta di Catanzaro per cui si guarda a questo incontro con rinnovato ottimismo. Il tecnico Cristiano Scazzola, però, mette tutti sul chi vive suggerendo di ben guardarsi dalle insidie che nasconde la gara in terra pugliese. «la vittoria sul Catania ce la siamo goduta fino alla mezzanotte di sabato scorso – dice il tecnico – ma poi il nostro pensiero è stato subito rivolto a questa partita contro la Fidelis Andria perché è proprio la difficoltà di questo campionato che lo richiede. Bisogna lavorare partita dopo partita e lasciarsi alle spalle gioie e malumori della gara precedente, perché questo girone non ti consente distrazioni di sorta. Abbiamo molti margini di crescita ma questo dovremo dimostrarlo già da questa trasferta».

PUBBLICITA
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE