Bimbo di un anno rischia di soffocare col boccone della pizza: salvato da carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tragedia sfiorata nella serata di ieri a Lecce. I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un bambino di un anno che si stava soffocando con un boccone di pizza. Giunti nell’abitazione in località Surbo, i militari hanno presto intuito la gravità della situazione: impossibilitati ad attendere l’arrivo dell’ambulanza, dopo le manovre di primo soccorso hanno prelevato il bambino e la madre per accompagnarli con l’auto di servizio all’ospedale ‘Vito Fazzi’. I medici, avvisati del loro arrivo, hanno fornito al piccolo le cure necessarie e lo hanno poi dichiarato fuori pericolo.

PUBBLICITA

Torna alla Home
facebook

DALLA HOME

googlenews

CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA