Sparatoria nel Lido Azzurro a Torre Annunziata, il senatore Marfella porta il caso in Parlamento

Torre Annunziata. “L’intervento repentino del Prefetto di Napoli, Sua...

Presentazione del libro ‘Gattofollia’ di Stella Cervasio a Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

In libreria dal 14 giugno, “Gattofollia” è il nuovo libro di Stella Cervasio, arricchito dalle colorate illustrazioni di Valeria Pascale. Si tratta di una favola per bambini di tutte le età, che ci ricorda come spesso gli animali vengano avversati per pregiudizio o per mancata conoscenza; ma che rinunciare a loro è impossibile.

PUBBLICITA

La trama di ‘Gattofollia’

Che fine hanno fatto tutti i gatti di New York? Un giorno, all’improvviso, sono spariti. Ma gli altri animali della metropoli, come i piccioni, non sono rimasti indifferenti: hanno dato l’allarme e ingaggiato un singolare detective per ritrovarli. Sarà il Genio di Broadway, un folletto allucinato che vola su un drone, a ritrovare, con incredibili avventure nella spettacolare metropoli, i felini che il loro nemico giurato aveva nascosto dove nessuno avrebbe potuto trovarli.

L’autrice Stella Cervasio

Stella Cervasio, giornalista e autrice, ha scritto “Gattofollia” tra Capri e New York. Laureata sulla lingua latina di Apuleio, vive con numerosi gatti ma non è sicura di conoscerli tutti bene. Tra i libri che ha pubblicato: “Il mistero del fuoco eterno” (Colonnese), “365” (Il Filo di Partenope), “Grand Central Dream” (D’Amato) e “Taccuino dal Serraglio. Nel labirinto dell’Albergo dei Poveri” (Langella).

L’illustratrice Valeria Pascale

Valeria Pascale, autrice delle colorate illustrazioni originali di “Gattofollia”, lavora nel suo laboratorio artistico “La testa tra le nuvole”. Qui ha creato numerose sculture di genietti, jolly, pulcinella, pinocchi e personaggi favolosi, tra cui esseri mitologici metà animali e metà umani. Le sue piccole opere, montate su anime e basi in metallo o in scatole rivestite con materiali di riciclo (stoffa, merletti, broccati), hanno come ingrediente fondamentale la carta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA