Banda di ragazzini assalta pizzeria: 4 arrestati a Bologna

SULLO STESSO ARGOMENTO

La banda, composta da tre minorenni e un maggiorenne, ha compiuto una rapina verso mezzanotte in una pizzeria da asporto situata in via Toscana, nella periferia di Bologna. Indossavano maschere e uno di loro brandiva un machete lungo circa mezzo metro, minacciando i due dipendenti del locale. Dopo aver saccheggiato il fondo cassa portando via 200 euro e i telefoni cellulari degli impiegati, i quattro sono fuggiti.

A circa dieci giorni dall’atto criminoso, avvenuto il 29 aprile, la polizia è riuscita a identificare e arrestare tutti i membri della gang: un maggiorenne di 18 anni e tre minorenni di 17 anni. Le indagini condotte dalla squadra Mobile hanno beneficiato notevolmente dalle immagini della videosorveglianza della pizzeria, che hanno catturato molteplici fasi dell’assalto, e da altri video provenienti da telecamere stradali che hanno ripreso la fuga dei rapinatori. Questi ultimi, a bordo di una Fiat Punto rubata alcuni giorni prima a Marzabotto e poi abbandonata in via Ferrarese, hanno lasciato nel veicolo il machete utilizzato durante il crimine.

Il primo individuo ad essere identificato è stato l’18enne, riconoscibile nel filmato mentre impugnava l’arma e già noto alle autorità. È stato catturato dalla polizia di frontiera in provincia di Como, al confine con la Svizzera, mentre tentava di espatriare. Due dei 17enni sono stati individuati in una struttura di accoglienza per minori nella zona di Bologna, dove sono stati trovati anche alcuni abiti indossati durante la rapina. Il quarto membro della banda, anch’egli di 17 anni, è stato identificato dagli investigatori attraverso l’analisi dei social media dei suoi complici. Alcune foto scattate insieme, confrontate con le immagini della rapina, hanno portato alla sua individuazione. È stato trovato a Poviglio, nel Reggiano, dai carabinieri.

    Tutti e quattro, nonostante la giovane età, avevano precedenti penali. In particolare, il 18enne era già ricercato per una rapina commessa a Napoli.


    DALLA HOME

    Superenalotto, centrati due 5 da 78mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi.  Centrati, invece, due '5' da oltre 78mila euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 28,1 milioni. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente: 19 - 41 - 67 - 76 - 82 - 85. Numero Jolly: 23 .Numero Superstar: 10. Queste...

    CRONACA NAPOLI

    LEGGI ANCHE