Oroscopo di oggi 15 giugno 2024

Oroscopo di oggi 15 giugno 2024: le previsioni dello...

Capo squadra della Napoli Servizi in coma per un incidente sul lavoro: ma nessuno sa cosa è successo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Capo squadra di Napoli Servizi in coma dopo incidente sul lavoro: famiglia denuncia mancanza di supporto da parte dell’azienda.

PUBBLICITA

Un capo squadra di 58 anni di Napoli Servizi versa in coma in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto il 11 maggio 2024. La famiglia dell’uomo denuncia la totale mancanza di comunicazione e supporto da parte dell’azienda nelle ore successive all’incidente.

Nessun contatto da parte di Napoli Servizi: i familiari del capo squadra affermano di non aver ricevuto nessuna comunicazione da parte dell’azienda dopo l’incidente. Nonostante i loro tentativi di contattare Napoli Servizi, non hanno ottenuto alcuna informazione su quanto accaduto né sulle condizioni del loro congiunto.

il capo squadra è stato ricoverato d’urgenza all’Ospedale del Mare di Napoli dove ha subito un intervento chirurgico alla testa. Le sue condizioni sono stabili, ma è in coma. La famiglia attende con ansia il risveglio del loro caro.

Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra, si è schierato a fianco della famiglia del capo squadra, definendo il comportamento di Napoli Servizi “intollerabile” e chiedendo spiegazioni immediate. Borrelli ha inoltre richiesto di fare luce sull’accaduto e di garantire il giusto supporto alla famiglia in questo momento di grande difficoltà.

La vicenda pone in luce la drammatica realtà degli incidenti sul lavoro e la mancanza di tutele per i lavoratori e le loro famiglie. La famiglia del capo squadra si trova ad affrontare questa tragedia da sola, senza alcun supporto da parte dell’azienda per cui il loro congiunto È fondamentale che venga fatta chiarezza su quanto accaduto e che la famiglia del capo squadra ottenga il giusto supporto in questo momento delicato. L’augurio è che il capo squadra possa risvegliarsi dal coma e che la sua famiglia possa ottenere giustizia e le dovute tutele.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE