Sessa Aurunca muore il padre in ospedale e picchia i medici: denunciato

Aggressione choc al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Rocco di...

Crollo al Centro Commerciale Campania: area sequestrata, aperta un’inchiesta

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’area interessata dal crollo del controsoffitto avvenuto ieri sera al Centro Commerciale Campania di Marcianise è stata sottoposta a sequestro dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

PUBBLICITA

I vigili del fuoco di Caserta, su delega della Procura, hanno apposto i sigilli alla piazzetta centrale dove si è verificato il cedimento.

“Avremmo potuto raccontare una storia diversa e molto tragica se il crollo fosse avvenuto alcune decine di minuti prima”, ha dichiarato il comandante dei vigili del fuoco di Caserta, Paolo Massimi. Ieri sera, oltre alla squadra del distaccamento di Marcianise, sul posto è intervenuta anche la squadra di polizia giudiziaria che ora si occuperà di accertare le cause del crollo.

 Il comandante dei vigili del fuoco: “Evitata una tragedia per pochi minuti”

“Il personale addetto alla sicurezza”, ha proseguito Massimi, “aveva notato alcuni segnali di cedimento e ha fatto evacuare le poche persone presenti transennando l’area. I nostri tecnici sono al lavoro per effettuare i dovuti rilievi”.

Il crollo è avvenuto poco dopo le 22, quando i negozi del centro commerciale erano già chiusi e c’erano solo pochi clienti in zona.

Le indagini sono in corso per determinare le cause precise del cedimento e per verificare se siano state rispettate tutte le norme di sicurezza.

@riproduzione riservata


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE