Lo scrittore Simone Saccucci protagonista di un doppio incontro a Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il potere trasform/attivo delle storie per lenire le ferite della vita, soprattutto nella delicata fase di passaggio e crisi che è l’adolescenza: lo scrittore, cantastorie e pedagogista Simone Saccucci, autore del romanzo di formazione L’ultima ferita (Edt Giralangolo) ne parlerà nel secondo doppio “incontro ravvicinato d’autore” il 5 aprile mattina all’Archivio di Stato e il pomeriggio presso la Fondazione Premio Napoli a Palazzo Reale, a cura dell’Associazione culturale Kolibrì.

Simone Saccucci è uno scrittore, cantastorie e pedagogista nato a Colle Fiorito nel 1979. Oltre ad essere un educatore, è un narratore che sfrutta la narrazione orale, la musica e il canto per comunicare. Ha un background di lavoro come assistente sociale in diversi settori, tra cui quello psichiatrico, minorile ed educativo per adulti.

Simone Saccucci viaggia per l’Italia conducendo seminari e laboratori con le comunità educanti, mettendo in campo la sua esperienza per affrontare situazioni di disagio nelle scuole e nelle famiglie.



    Il suo obiettivo è aiutare le persone fragili o ferite dalla vita a superare le proprie difficoltà attraverso la narrazione, la musica e le storie. Legato alle radici della Valle dell’Aniene, Simone Saccucci si impegna nella ricerca educativa e nella memoria antropologica. Ha pubblicato diversi libri con sigle editoriali indipendenti a partire dal 2017. Tra le sue opere, due romanzi per ragazzi pubblicati con EDT Giralangolo affrontano tematiche legate alla fragilità giovanile e alle risorse per trasformarla in opportunità: “La seconda avventura” e “La nota che mancava”.

    In un progetto recente, Simone Saccucci ha partecipato come vincitore con il suo libro al settimo progetto/premio “Il mondo salvato dai ragazzini”, organizzato dall’Associazione culturale Kolibrì. L’evento ha visto la partecipazione di altri autori e ha offerto un’occasione di incontro ravvicinato per discutere e approfondire tematiche legate alle ferite, alle feritoie e alle fughe fantastiche. Appassionato studioso e divulgatore delle potenzialità trasformative delle storie, unisce attualità ed elementi fiabeschi per offrire al pubblico un’esperienza coinvolgente e arricchente.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    IN PRIMO PIANO