Flavio Briatore operato al cuore per un tumore benigno, salvato dalla prevenzione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Flavio Briatore, dopo un intervento al cuore presso l’ospedale San Raffaele di Milano, ha espresso la sua gratitudine verso la prevenzione medica che ha contribuito a salvarlo.

L’imprenditore ha rivelato di essere stato sottoposto a un’operazione per rimuovere un tumore benigno, individuato durante un controllo di routine. L’intervento è stato eseguito con successo e Briatore ha ringraziato il Professor Francesco Maisano e il personale medico dell’ospedale per l’assistenza ricevuta.

Durante il suo periodo di ricovero, Briatore è stato accompagnato dalla sua ex moglie Elisabetta Gregoraci e dal figlio Nathan Falco. In un video condiviso sui social, l’imprenditore ha enfatizzato l’importanza della prevenzione, sottolineando che grazie a un check-up effettuato due anni prima è stato possibile individuare tempestivamente il tumore benigno.



    Briatore ha incoraggiato tutti a non trascurare la propria salute e a sottoporsi regolarmente a controlli medici. Elisabetta Gregoraci ha supportato Briatore durante la sua degenza ospedaliera, definendo l’intervento come delicato e inaspettato.

    Attraverso i social media, ha condiviso momenti di vicinanza e sostegno al suo ex marito, sottolineando l’importanza della salute rispetto a tutto il resto. Dopo dieci giorni di ospedalizzazione, Briatore è stato dimesso ed è pronto a riprendere le sue attività.

    Nell’ambito dei commenti al post di Briatore, si è evidenziato il sostegno di personalità note come Heidi Klum, madre di Leni avuta con l’imprenditore. La vicenda di Briatore sottolinea ancora una volta l’importanza della prevenzione e della tempestiva individuazione di eventuali patologie, a beneficio della salute e del benessere generale.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO