Sanremo, ecco come funziona il regolamento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sanremo 2024, chi decide il vincitore tra televoto, giuria stampa e radio? Il regolamento delle votazioni finali: ecco come funziona.

Sanremo 2024 chi decreta il vincitore?
Sono tre le giurie incaricate di votare i cantanti in gara:

Il pubblico tramite il Televoto da telefonia fissa e da telefonia mobile;
La Giuria della Sala Stampa, Tv e Web, composta da rappresentanti dei media accreditati al Festival (carta stampata, televisioni e web, eccetto web radio) specializzati nel settore;
La Giuria delle Radio, composta da emittenti radiofoniche, nazionali e locali, individuate secondo criteri di rappresentanza dell’intero territorio italiano. È la giuria della radio che di fatto prende il posto della “vecchia” demoscopica.

    Il regolamento della Finale
    Finora al pubblico al termine di ogni serata sono stati svelati solo i nomi dei primi 5 classificati. Ma stasera cambia tutto. Ecco il regolamento.

    Stasera, 10 febbraio, tutti e 30 i big in gara si esibiranno di nuovo con le loro canzoni votati solo dal televoto. Per la prima volta sarà annunciata la classifica generale, come formata alla fine della quarta serata. Poi, sulla base della media tra le percentuali di voto ottenute nella serata attraverso il televoto e quelle ottenute nelle serate precedenti, si formerà una nuova classifica generale delle 30 canzoni che verrà comunicata al pubblico.

    I primi cinque nomi si esibiranno ancora una volta, le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione di tutte e tre le Giurie. I tre sistemi di votazione avranno un peso percentuale sul risultato complessivo di questa ultima votazione in Serata così ripartito: Televoto 34%: Giuria della Sala Stampa, Tv e Web 33%; Giuria delle Radio 33%. Al termine di questa votazione, sarà svelata la classifica finale dei primi cinque, proclamando la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2024.

    Come funziona il televoto

    Come si legge dal regolamento. La votazione mediante Televoto (da telefonia fissa e da telefonia mobile attraverso sms) da parte del pubblico avverrà nel rispetto del regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di trasparenza ed efficacia del servizio di Televoto approvato con delibera n 38/11/CONS e successive modificazioni (di seguito anche “Regolamento AGCOM”), nonché dell’apposito Regolamento in materia per SANREMO 2024, che verrà pubblicato sul sito http://www.sanremo.rai.it prima dell’inizio delle dirette del Festival, con tutti i dettagli relativi alle modalità di votazione.

    Il Televoto mediante chiamata telefonica può essere effettuato unicamente dalle utenze fisse site in Italia di Tim, Wind Tre, A2A Smart City, Convergenze, Tiscali, Uno Communications, Brennercom, Sky Wifi e Iliad, mentre non ne è possibile l’effettuazione da telefoni pubblici, da telefoni cellulari, oppure da utenze fisse site all’estero.

    Esso si effettua mediante digitazione del numero telefonico 894.001 Il costo di ciascuna chiamata da utenza fissa (indipendentemente dalla distanza, dall’orario, dalla durata della chiamata e dal gestore telefonico) con la quale effettivamente si esprima un voto valido sarà di Euro 0,51 IVA inclusa.

    Nessun costo sarà addebitato alle chiamate effettuate dall’utente oltre il numero massimo consentito per ciascuna sessione di voto; nel caso quindi l’utente effettui un numero eccessivo di chiamate oppure digiti un codice di identificazione della canzone-artista non corretto o fuori tempo massimo, l’utente ascolterà un messaggio gratuito di errore e nessun voto sarà di conseguenza conteggiato.

    Il Televoto mediante SMS può essere effettuato unicamente da utenze mobili degli operatori telefonici TIM, Vodafone, Wind Tre (con sim/utenze a marchio “3”, “Wind” e “WIND TRE”), Poste Mobile, Coop Italia (con sim/utenze a marchio “CoopVoce”), Iliad, 1Mobile, Kena, Very Mobile e ho.mobile inviando un SMS al numero 475.475.1



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Maurizio Costanzo: stasera il ricordo al Teatro Parioli

    Il 24 febbraio 2023, il mondo della televisione italiana ha perso Maurizio Costanzo, una delle figure più influenti tra giornalisti, scrittori e presentatori. A...

    Forio, arrestato pusher 31enne

    Nel corso dei controlli pomeridiani a Forio, sull'Isola d'Ischia, la Polizia di Stato ha arrestato un 31enne in possesso di droga. Durante un'ispezione presso l'abitazione...

    Controlli nei negozi di Piazza Garibaldi e rione Vasto: multe e sequestri

    Nella giornata di ieri, le forze dell'ordine hanno condotto un'operazione straordinaria di controllo del territorio nella zona compresa tra la Stazione Centrale e Porta...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE