Napoli, colpo ai narcos di San Giovanni, 150 chilogrammi di droga e 4 pistole: arrestato 40enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Duro colpo della polizia ai narcos della zona orientale di Napoli.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, la Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 40 anni a San Giovanni-Barra, dopo averlo sorpreso con circa 150 kg di droga e 4 pistole.

L’operazione è stata condotta dagli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato locale, nell’ambito di una specifica attività investigativa.



    Durante il controllo presso l’abitazione del sospetto, è stato trovato un totale di 51.350 euro nascosti in una busta.

    Sospettando la presenza di ulteriori prove, gli agenti hanno esteso il controllo a un locale utilizzato dal soggetto, dove hanno scoperto 105,6 kg di hashish, 39,5 kg di marijuana, e 4 pistole nascoste in borse.

    Il valore stimato della droga sul mercato al dettaglio superava un milione e mezzo di euro. Le pistole risultavano essere il frutto di un furto.

     In casa aveva anche 51.350 euro in contanti

    Di conseguenza, il 40enne, già soggetto alla misura alternativa della semilibertà, è stato arrestato con l’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi e ricettazione.

    Ora la polizia continua le indagini per stabilire per conto di chi custodisse droga e armi. E quindi risalire ai fornitori e agli utilizzatori finali. Le armi sono state inviate alla sezione scientifica della polizia che dovrà accertare se siano state utilizzate in recenti fatti delittuosi.

    @riproduzione riservata

     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO