Napoli, con una giocata da 1,50 euro vinta una quaterna da 64.500 euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Napoli, con una giocata complessiva da 1,50 euro, è stata centrata una quaterna da 64.500 euro sulla ruota partenopea. Si tratta della vincita più alta del concorso in questione.

A Frattamaggiore, in provincia di Napoli, realizzato un terno da 45.000 euro per effetto di una giocata da 10 euro. A Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, sono stati vinti 22.500 euro. Napoli torna protagonista con una quaterna su Tutte le Ruote da 21.660 euro. Infine, nel capoluogo campano e a Nola  sono state realizzate due vincite da 5.540 euro ciascuna. E’ quanto riporta l’agenzia di stampa ‘Agimeg’.

Al 10eLotto si prende la scena Caserta grazie ad un ‘9’ da 20mila euro centrato con una giocata da 2 euro. A Giugliano in Campania  realizzato un ‘6’ da 7.500 euro. Chiude il podio la vincita da 5mila euro registrata ad Eboli, in provincia di Salerno.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Marigliano, rifiuti abusivi scoperti in un’area agricola

È stato scoperto un deposito di rifiuti abusivo in un locale appartenente a una società locale, situato in un'area agricola senza concessione e in...

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Nola, fatture false: sequestrati circa 8 milion i di euro a società di commercio alcolici

Stamane i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal Giudice...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE