Capri risolta emergenza idrica, acqua dalle 18

Buone notizie per Capri: il gestore Gori ha comunicato...

Torna ‘Presepiarte’ il concorso di ceramica artistica e tradizionale

SULLO STESSO ARGOMENTO

La mostra delle opere sulla natività in mostra a Cerreto Sannita dal 17 dicembre al 6 gennaio.

PUBBLICITA

Si terrà a Cerreto Sannita dal 17 dicembre 2023 al 6 gennaio 2024 la quinta edizione del Concorso nazionale di ceramica artistica e tradizionale ‘Presepiarte…la natività ed il suo messaggio perenne di amore e di pace’.

Il concorso vuole essere un approfondimento tematico nell’interpretazione del Presepe tra tradizione e innovazione ed è riservato ai ceramisti dei Comuni iscritti all’Associazione Italiana Comuni della Ceramica oltre che agli alunni dei Licei Artistici dei medesimi Comuni e ad artisti ceramisti. Il regolamento del concorso che si articolerà in due sezioni -Sezione 1: Plastica; Sezione 2: Pittorica – è presente sui canali web ufficiali dell’ente comunale cerretese. Al primo classificato per la sezione ‘Plastica’ sarà consegnato un premio di € 1000, e di € 500 per la sezione Pittorica.

L’opera premiata diventerà di proprietà del Comune di Cerreto Sannita e confluirà nella raccolta dei Presepi in ceramica. Le opere dei partecipanti al concorso verranno esposte al pubblico nel Chiostro Monumentale di Palazzo S. Antonio, sede del Municipio di Cerreto Sannita, adiacente al Museo della Ceramica Cerretese e inserite in un apposito catalogo che sarà presentato domenica 17 dicembre 2023, in occasione della inaugurazione della mostra.

L’appuntamento inaugurale di Presepiarte 2023, fissato per le ore 11,30 presso la Sala Polifunzionale del Museo della Ceramica verrà introdotto e moderato da Carmelina D’Amore – Coordinatrice del progetto Buongiorno Ceramica tra epoche, simboli e tradizioni. Porteranno i propri saluti il Sindaco di Cerreto Sannita Giovanni Parente, il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi, S.E. Monsignor Giuseppe Mazzafaro.

Interverranno altresì Rossella Del Prete, Delegata Regione Campania per la Società Italiana Scienze del Turismo, Anita Florio Dirigente dell’Ufficio Promozione e valorizzazione dei Musei e Biblioteche della Regione Campania, Rosanna Romano della Direzione Generale Politiche Culturali e Turismo Regione Campania. Concludere i lavori Felice Casucci, Assessore al Turismo e alla Semplificazione Amministrativa della Regione Campania.
Anche quest’anni, poi, in occasione della chiusura della mostra Presepiarte, il 6 gennaio 2024 ci sarà la vendita all’asta dei presepi. Il ricavato andrà devoluto al Comune di Faenza quale contributo ai ceramisti danneggiati dalla recente alluvione in Emilia-Romagna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE