Rassegna Teatrale Estiva “Oltre il Giardino” alla Reggia di Portici

Dal 23 giugno al 21 luglio, il Nuovo...
IL VIDEO

Afragola, al rione Salicelle sequestrati armi droga e 100mila euro in contanti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Proseguono i servizi ad “alto impatto” della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, l’area interessata è il “Rione Salicelle” di Afragola dove, dalle prime ore del mattino, circa 300 operatori delle diverse forze dell’ordine sono impegnati nell’esecuzione di numerose perquisizioni.

PUBBLICITA

L’ attività ha consentito di trarre in arresto un soggetto destinatario di ordine di carcerazione per reati in materia di falso documentale, di denunciare una persona per detenzione di TLE ed un’altra per evasione.

Sono state sequestrate complessivamente: una pistola revolver e relativo munizionamento rinvenuta all’interno di un auto anch’essa sottoposta a sequestro, TLE, ingenti quantità di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana, nonchè materiale per il confezionamento.

 Sequestrati orologi e preziosi e impianti di videosorveglianza

Ma anche oltre 100 mila euro di denaro contante, orologi e preziosi, impianti di videosorveglianza volti ad eludere eventuali controlli di polizia e altresì 4 veicoli poiché sprovvisti di copertura assicurativa.

Sono stati effettuati anche controlli amministrativi finalizzati alla verifica del rispetto delle norme del Codice della Strada.

L’attività congiunta ha visto la partecipazione del personale della Questura di Napoli, della Squadra Mobile, dei Commissariati di Afragola, Acerra e Frattamaggiore, della Polizia Stradale, della Polizia Scientifica, del Reparto Mobile, delle UOPI, delle Unità Cinofile, del Reparto Prevenzione Crimine Campania della Polizia di Stato, della Compagnia Casoria, delle Compagnie del Gruppo di Castello Di Cisterna, del Nucleo Investigativo Castello di Cisterna, dei SIO, del team API, del Nucleo Cinofili di Sarno dell’Arma dei Carabinieri; e inoltre, per la Guardia di Finanza con la componente ATPI del Gruppo Pronto Impiego Napoli e le unità cinofile, il Gruppo Giugliano in Campania, il Gruppo Torre Annunziata nonché il Gruppo di Frattamaggiore e il Nucleo di Polizia economico finanziaria.
Le operazioni sono state controllate dall’alto dall’elicottero del NEC di Pontecagnano.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE