ULTIME CALCIOMERCATO

Napoli, le follie di De Laurentiis per trattenere Osimhen ma il nigeriano si infortuna di nuovo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Napoli è pronto a fare follie per l’uomo mascherato Viktor Osimhen. Il presidente Aurelio De Laurentiis, infatti, è disposto ad offrire a Osimhen un rinnovo contrattuale con ingaggio fino a 12 milioni di euro a stagione.

PUBBLICITA

Cifre mai viste al Napoli, un vero e proprio record di ingaggio con tanto di promessa per il 2024. Il prossimo anno, in caso di permanenza a Napoli, De Laurentiis gli prometterebbe poi la cessione. Il patron azzurro ha infine un alleato: si tratta di Roberto Calenda, procuratore di Osimhen, che ha già invitato il ragazzo a mettere in primo piano le ambizioni sportive.

Ma il patron azzurro deve guardarsi dalle super offerte che provengono dall’Arabia Saudita per Victor Osimhen; ingaggio faraonico da parte dell’Al-Hilal di circa 60 mln di euro all’anno offerto al nigeriano e proposta al club azzurro da parte dei sauditi di circa 140 mln di euro per il cartellino dell’attaccante. L’affare non è ancora fatto.

Da un lato la possibilità di accrescere il proprio patrimonio per Osimhen, dall’altra quella di restare nel calcio che conta e provare a vincere un altro scudetto con il Napoli. Gli azzurri non vogliono perdere perdere la loro punta di diamante.

 Per Osimhen problemi all’adduttore

Intanto il nigeriano stamane si è fermato di nuovo: dopo i problemi all’adduttore di qualche giorno fa che gli avevano fatto saltare il match amichevole contro l’Augsburg, stamane Osimhen ha lasciato anzitempo l’allenamento mattutino nel ritiro di Castel di Sangro.

Trauma distorsivo alla caviglia destra. Un infortunio dopo uno scontro in partitella con il neo difensore azzurro, il brasiliano Natan. Osimhen ha lasciato il campo con ghiaccio applicato alla caviglia e accompagnato dallo staff medico azzurro. L’infortunio dovrebbe tenerlo fuori solo per qualche giorno, nessun problema per l’esordio di Frosinone in campionato.

Problema muscolare al polpaccio per Rrahmani

Pessime notizie per la difesa perché si è fermato Amir Rrahmani. Il difensore azzurro, durante la partitella, si è accasciato a terra per un problema muscolare al polpaccio, soccorso dallo staff medico.

Applicata una vistosa la fasciatura: il suo impiego nella gara di esordio di campionato per sabato 19 agosto a Frosinone è a forte rischio.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie