Capaccio, sorpresi a rubare parti elettriche di un’auto: 2 arrestati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono stati sorpresi a smontare alcune parti elettriche di un’auto in sosta. Per questo motivo i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, in provincia di Salerno, hanno arrestato, in flagranza di reato, per tentato furto aggravato, due uomini, G.I. e G.V.

Cerca di sfuggire ad un controllo dei Carabinieri aggredendo uno dei due militari che l’avevano fermato. I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Salerno hanno arrestato, in flagranza di reato, un uomo, accusato di violenza, minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, nell’ambito di un controllo stradale, avrebbe tentato la fuga e, una volta bloccato, si sarebbe rifiutato di fornire le proprie generalità.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ridotta la pena per il boss Bartolomeo Massaro

La Corte D’Appello dell’Aquila ha ridotto la pena per Bartolomeo Massaro, storico boss del Clan Massaro, da 1 anno e 4 mesi a 8...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

Dagospia annuncia: “Chiara Ferragni e Fedez si sono lasciati, lui ha lasciato casa”

È game over tra Chiara Ferragni e Fedez. Il rapper, domenica scorsa, ha abbandonato la casa e non è più tornato. La storia d'amore...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE